Letti e riletti/ Il Dottor Zivago tra amore-passione e amore-stabilità
Cultura

Letti e riletti/ Il Dottor Zivago tra amore-passione e amore-stabilità


Time Sicilia

Nel grande romanzo Il Dottor Zivago, opera che è un affresco della rivoluzione russa di Ottobre, il grande scrittore Boris Pasternak inserisce la storia di amore impossibile tra il protagonista e Lara. Così la contrapposizione tra amore passione e amore-stabilità diventa il filo conduttore del racconto

di Lorenzo Ambrosetti

Il Dottor Zivago, di Boris Pasternak, è innanzitutto un grande affresco storico dell’evoluzione della rivoluzione di ottobre, che condusse alla fine del regime degli Zar.

L’atteggiamento dello scrittore, che con questo libro vinse anche il Nobel per la letteratura, fu sempre di grande scetticismo nei confronti dell’impeto rivoluzionario, e le vicende che nel libro vengono narrate, e che vedono Zivago catturato dai bolscevichi per il suo ruolo di medico, a Juriatin, località dove lui si incontrava con Lara, ne sono la più acuta testimonianza.

L’amore che legava Zivago a Tonia, sua legittima moglie, era un amore più completo perché più realmente fondato su una comunione spirituale di affetti e ricordi, ma l’amore che esplode per Lara, già legata a Pavel Antipov, che poi diventerà nel corso del romanzo Strelnikof, cioè uno dei leader più seguiti della rivoluzione, è fatto di una passione che travolge Zivago, fino a fargli perdere il lume della ragione.

Dal romanzo si evince che già quando Zivago e Tonia erano si erano rifugiati dalla guerra a Juriatin, prima che Zivago fosse catturato dai Bolscevichi, questa fosse a conoscenza che Zivago si recava in una località prossima a Iuriatin dove si incontrava con Lara.

L’atteggiamento di Tonia è sempre comunque un atteggiamento protettivo, quasi materno, nei confronti di Zivago, che non arriverà mai veramente a condannare.

Gli eventi del romanzo porteranno successivamente Zivago e Tonia ad allontanarsi, con i propri figli, rifugiandosi in Francia, mentre Zivago, ormai ridotto a un pezzente, morirà nella sua Mosca.

Anche Lara e Zivago si allontaneranno per sempre e non si rivedranno mai più.

Di questo folle amore, di questa intensa passione che tanto li aveva coinvolti, non resterà che cenere dispersa dal tempo degli eventi che li avevano visti protagonisti di un amore impossibile.

29 aprile 2018

Autore

TimeSicilia


Rispondi

Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo