“Aiuta la Catalogna. Salva l’Europa”: l’appello dei catalani ai cittadini europei VD

La procura spagnola di arrestare Jordi Sanchez e Jordi Cixart, leader di Anc e Omnium, le grandi organizzazioni indipendentiste della società civile. Proteste in tutta la Catalogna e un video in cui i catalani si rivolgono agli europei

“La Spagna incarcera i leader della società civile della Catalogna per avere organizzato manifestazioni pacifiche. Purtroppo ci sono di nuovo prigionieri politici”. Così il presidente catalano Carles Puigdemont ha reagito all’arresto di Jordi Sachez e Jordi Cuixart, presidenti di due associazioni indipendentiste ( Anc e Omnium).  Sono accusati di “sedizione” per le manifestazioni a Barcellona, assolutamente pacifiche,  del 20 e del 21 settembre scorso.

E mentre il governo  spagnolo – nonostante la richiesta di dialogo Barcellona-  conferma che giovedì 19 ottobre scadrà il secondo ultimatum al presidente Puigdemont, prima dell’attivazione dell’articolo 155 della Costituzione che di fatto sospende il governo catalano, ancora una volta a rispondere a Madrid ci pensano i catalani con manifestazioni spontanee per le strade e con questo video che vi mostriamo. Si tratta di un appello ai cittadini europei in cui si sottolinea che la questione catalana non è più un affare interno allo stato spagnolo, ma una questione di democrazia che riguarda tutta l’Europa.

Rispondi