Anna Maria Di Vanni prima donna Siciliana al vertice di Confimpresaitalia
Economia, I conti in tasca

Anna Maria Di Vanni prima donna Siciliana al vertice di Confimpresaitalia


Patrizia Gangi

La palermitana Anna Maria Di Vanni è la nuova vicepresidente di Confimpresaitalia, Confederazione Italiana delle Imprese delle Attività Professionali e del Lavoro Autonomo.
È stata eletta dal Comitato Nazionale della Confederazione sabato 10 febbraio 2018, ricevendo l’affidamento del comparto della formazione e della ricerca.
L’organizzazione sindacale Confimpresaitalia è fondata da un gruppo di imprenditori italiani con il compito di tutelare gli stessi in ambito sindacale, economico-finanziario, tecnologico, ambientale assicurandone la rappresentanza nei confronti delle OO.SS. dei lavoratori, delle Autorità politico-amministrative, Enti ed Associazioni.
Con sede legale in Roma Confimpresaitalia è presente in 11 regioni italiane (Campania, Molise, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Lombardia, Lazio, Piemonte, Marche, Sardegna, Puglia).
A breve anche la Sicilia avrà una sede regionale coordinata dall’imprenditore ennese Luigi Russo.
Raggruppando piccole/medie imprese e società o persona fisica titolare della partita IVA  – spiega la vicepresidentessa Di Vanni –  puntiamo a sviluppare, implementare l’economia del territorio siciliano”.

 

Anna Maria Di Vanni, nata a Mezzojuso in provincia di Palermo. Dottore in Giurisprudenza , è Promotore e Formatore di cooperative ed esperto di Programmazione e Pianificazione Europea – Politiche sociali- Politiche attive del lavoro- Legislazione del lavoro – Formazione e Orientamento al Lavoro.
Attualmente Presidente di “Strategia di Impresa” e Direttore Regionale di UN.I.COOP. Sicilia, la neo vicepresidentessa  Confimpresaitalia ha ricoperto, e ricopre tutt’oggi altri incarichi di rappresentanza e istituzionale.
Componente del Consiglio di Amministrazione del GAC Golfo di Termini Imerese in rappresentanza del Comune di Santa Flavia dal Settembre 2014, è anche Componente dal 2013 della Commissione Regionale Cooperazione presso Assessorato Attività Produttive della Regione Siciliana .
Da Marzo 2014 al 31 Marzo 2015, è stata Assessore al Comune di Santa Flavia con deleghe alle attività produttive e mercato ittico, ai BB.CC., alle Pari Opportunità, alle Politiche Giovanili, alla programmazione comunitaria, allo sviluppo del territorio e alla comunicazione istituzionale.

Da Maggio 2011 a Luglio 2014, è stata componente del Consiglio di Amministrazione dell’Associazione MICRO-PA.
Dal 2005 a oggi, è Revisore di cooperative, iscritta al Parco revisori di UN.I.COOP. Sicilia, dell’Albo tenuto presso Assessorato Regionale alle Attività Produttive.
Inoltre, è stata componente della Commissione Centrale per la cooperazione presso Ministero Sviluppo Economico (dal 2004 al 2007) e componente della commissione regionale per la cooperazione presso Assessorato Attività Produttive (ex Cooperazione, commercio, artigianato e pesca) della Regione Siciliana (dal 2004 al 2007).
Da Maggio 2004 a oggi, ricopre anche l’incarico di esperto/consulente Tecnico UN.I.COOP. Roma , ed rappresentante presso i Tavoli istituzionali della Regione Siciliana nei diversi settori e comparti per UNICOOP SICILIA

15 febbraio 2018

Autore

Patrizia Gangi


Rispondi

Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo