C. Alessandro Mauceri

Ma quale salvataggio di INPS e pensioni: l’ondata di migranti finirà di affossare definitivamente l’Italia

I migranti che arrivano in Italia non tengono in piedi il nostro sistema pensionistico: semmai tengono in piedi un presente traballante che annuncia una catastrofe, perché tra qualche anno bisognerà pagare le pensioni a una platea maggiore di persone. Quello che l’attuale politica non dice è che i migranti, quest’anno, costeranno all’Italia 4 miliardi e 200 milioni di euro (e forse di più se gli sbarchi continueranno a questi ritmi). A tali costi vanno sommanti altri 4 miliardi di euro di assistenza sanitaria, 2 miliardi di euro per i costi relativi ai detenuti stranieri (che sono il 35% del totale) e 3 miliardi di euro di prestazioni pensionistiche che l’Italia paga già

Siccità: si parla del Po e dell’alta Italia. E delle dighe siciliane senz’acqua ne vogliamo parlare?

TV e giornali ci raccontano del Po dove il livello delle acque è sempre più basso. Ma non si parla dell’acqua che manca nel Sud e, in particolare, in Sicilia. Anche nel Mezzogiorno c’è stata una carenza di piogge (e una cattiva gestione degli invasi artificiali, come nel caso della Sicilia). Per non parlare di un altro problema ignorato: la presenza, nelle falde idriche, di pesticidi ed erbicidi utilizzati, spesso in modo improprio, in agricoltura

Nel ‘meraviglioso’ mondo delle fake news dove non mancano gli speculatori che ci costruiscono fortune

Le ‘fake news’ sono informazioni false diffuse sulla rete, conosciute anche come ‘bufale’. C’è chi le mette in giro così, per divertimento. E c’è chi, invece, li utilizza per fini politici o economici e finanziari. Alcuni esempi illuminanti di come le false informazioni possono condizionare la vita – e il portafoglio – di milioni di persone

Turchia, il Paese dove i bambini diventano manodopera

Non è il solo caso. Le Nazioni Unite parlano di circa 13 milioni i bambini nel Medio Oriente a quali è stato negato il diritto allo studio a causa delle guerre. In quest’area, secondo l’Unicef, una scuola su quattro è stata chiusa, danneggiata o distrutta. E i bambini – profughi o rifugiati – nell’indifferenza di tutti, vengono avviati al lavoro e sfruttati

Chi è veramente Emmanuel Macron: finanza & politica sotto il segno dei Rothschild

La Francia è l’esempio di come i potenti che oggi controllano il mondo – finanza globale e multinazionali – governeno condizionando la popolazione. Il partito si crea in meno di un anno. Il candidato lo forniscono le banche di affari (nel caso della Francia i Rothschild). Basta che sia presentabile. I soldi si fanno arrivare da donazioni ‘private’, possibilmente diffuse (evitare i grandi finanziatori). Gli avversari si eliminano con gli scandali ‘addomesticando’ media e magistratura che ‘pompano’ i citati ‘scandali’. Insomma, la fine della democrazia

Il bombardamento americano in Siria e l’ipocrisia per le sofferenza inflitte ai bambini

Giusto indignarsi per i bambini siriani colpiti dalle bombe. Ma on bisogna dimenticare che ogni anno, 270 mila i bambini muoiono durante il primo mese di vita per mancanza di acqua pulita e di servizi igienico-sanitari idonei. Altri 570 mila bambini sotto i 5 anni muoiono ogni anno per infezioni respiratorie provocate dall’inquinamento dell’aria e dal fumo indiretto. Altri 361 mila bambini muoiono a causa di diarrea perché privi di acqua potabile. E, ancora, altri 200 mila bambini muoiono per la malaria, per avvelenamento, cadute o annegamento

A sessant’anni dal Trattato di Roma l’Europa è un grande supermercato, altro che unità!

Bisogna informare gli italiani per liberarli dalla bugie e dalle stupidaggini che si raccontano sul Trattato di Roma, sull’Unione Europea e sull’Euro. Non c’è alcuna Unione Europea. Lo dimostra il fallimento della politica europea sui migranti. Semmai, dal 1957 ad oggi, è aumentato il numero dei muri che dividono i Paesi della ‘presunta’ Unione Europea. Quanto alla moneta unica europea – l’Euro – è solo un grande imbroglio gestito dai tedeschi che si fanno i cavoli loro. L’unico Paese che ha capito tutto è il Regno Unito che si è chiamato fuori da una UE di banditi e predoni