Time Sicilia

Quando Garibaldi rubò i soldi al Banco di Sicilia e al Banco di Napoli

Sulla ‘gloriosa’ spedizione dei Mille in Sicilia ci hanno raccontato un sacco di menzogne. Non solo non ci fu nulla di ‘eroico’, ma Garibaldi svuotò le ‘casse’ del Banco di Sicilia (depredando 5 milioni di ducati corrispondente a 82 milioni di Euro dei nostri giorni) e poi le ‘casse del Banco di Napoli (depredando 6 milioni di ducati equivalenti a 90 milioni degli attuali Euro). Tutti soldi portati ai Savoia. E noi ancora oggi ricordiamo questo bandito di passo!

Risiko libico, un gioco senza regole

“Che Libia ci attende in questo risiko geopolitico senza regole? Della missione libica a guida italiana non si è vista manco l’ombra, in Libia gli attori internazionali agiscono di testa loro perseguendo i propri interessi”

Più dicono che dopo il Brexit si rilancia l’Europa, più si capisce che la UE è finita

Quello dell’Unione Europea è ormai il ballo del Titanic. Ieri i vari Renzi, Hollande e Merkel si sono esibiti a Ventotene. Hanno provato a far capire di essere vivi. Ma si capisce che stanno affondando. E il fatto di aver riesumato Altiero Spinelli non ha fatto altro che gettare ombre anche su questo ‘europeista’: era veramente un puro, Spinelli, o sin dall’inizio di questo incubo si sapeva già che si stava preparando la più grande truffa della storia organizzata a danno di centinaia di migliaia di europei inconsapevoli?