Carciofi, Cultura e concerto musicale a Cerda per il fine anno.
Cultura, Enogastronomia, Tourism

Carciofi, Cultura e concerto musicale a Cerda per il fine anno.


Patrizia Gangi

In periodo di festa, si ha più tempo per dedicarci allo svago, alla cultura; c’è chi parte, e va fuori, c’è chi arriva per conoscere la nostra bella Sicilia; ma c’è anche chi resta e decide di fare il turista nella propria terra.

Un vero imbarazzo di scelta, tra tante località, dove la storia e la cultura emergono tra i colori e i profumi di un terra  che offre non solo bellezza ma anche buoni sapori.

Nel vostro itinerario natalizio, visitate il capoluogo siciliano: Palermo, capitale Italiana della Cultura 2018, città, che si vanta infatti delle bellezze monumentali e dei percorsi storico-culturali e artistici che fanno invidia alle più belle città del mondo; ma spostatevi anche in provincia.

Non andando troppo lontano da Palermo,  a 60 km, vi consigliamo di visitare Cerda. Un escursione diversa, non solo di cultura, ma anche di  degustazione , e di buona musica  con il concerto di fine anno “Libiam nei calici ” eseguita da una particolare orchestra “il corpo Bandistico Maria SS.dei Miracoli”,  diretto dal maestro Maurizio Guida (30 dicembre 2018 alle ore 21.00).

Verso Cerda, a circa 7 km dal centro abitato, ammirate le “Tribune”,  luogo di partenza  della mitica Targa Florio (comune di Termini Imerese) la gara automobilistica su strada più antica del mondo.  Entrate nel centro abitato, visitate i musei della targa Florio e quello di Himera; la chiesa madre, dedicata a Maria SS.Immacolata, costruita tra il XVI e il XVII secolo e rimaneggiata nell’Ottocento, il palazzo Russo con gli affreschi dei pittori Cavallaro e Brusca (1892) ed il palazzo Coniglio.  E non andate via, senza aver  degustato il carciofo, ortaggio d’eccellenza del territorio. Sono tipici e accoglienti  i ristoranti cerdesi,  aperti  in questo periodo per fare deliziare i vostri palati con il loro menù a base di carciofo dall’antipasto al dolce,  offrendo  qualità e gusto al prezzo di meno di 20 euro a persona.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

30 dicembre 2018

Autore

Patrizia Gangi


Rispondi

Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti
timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo