Earth Day Cefalù: due appuntamenti  sulla Rocca di Cefalù per chi ama.. la natura, la storia, l’archeastronomia e  il mito
Cultura, In Evidenza, Tourism

Earth Day Cefalù: due appuntamenti  sulla Rocca di Cefalù per chi ama.. la natura, la storia, l’archeastronomia e  il mito


Patrizia Gangi

Cefalù – Vi si sale da piazza Garibaldi per un sentiero a mezza costa, in parte a gradini –

La rocca è uno scrigno di arte e cultura – spiega Vincenzo Garbo assessore alla cultura di Cefalù –  uno dei luoghi  nei quali la cultura e la natura si fondono”

Oltre ad essere un luogo che contiene un messaggio unico sia dal punto di vista naturalistico  che geologico, è  denso di storia.
Sulla rocca  si trova un insediamento bizantino che data attorno al X sec. ; ciò comprende tre cinte murarie, casermette bizantine che servivano alla custodia e  alla sicurezza del sito, tre chiese bizantine:  la  chiesa di Santa Venera, che insisteva sul tempio di Diana della quale esiste parte della cripta e lapide, Chiesa di Sant’Anna restaurata negli anni 80 e la chiesa San Calogero che  domina la parte posteriore della Rocca; oltre  si trovano 14 cisterne collegate tra loro per consentire l’accumulo d’acqua, fornite di un sistema di filtraggio ante litteram,  i resti di un quartiere abitativo di epoca bizantina, che ancora non è stato scavato, ma ci sono degli affioramenti in superficie che fanno ritenere all’esistenza di una piccola cittadella con abitazioni e strade, una  batteria di forni, magazzini per la conservazione del grano.

Salendo ancora più in alto,  si trovano, i ruderi di un castello  che è stato potenziato e fortificato  in epoca di Federico  II, e il tempo di Diana, una struttura megalitica ( IV/V sec. a. c.restaurata in epoca romana e successivamente in epoca bizantina) un luogo ricco di fascino e mistero, perché probabilmente legato ad un antico culto delle acque in epoca protostorica , collegato  al ritrovamento di  una cisterna dolmenica, proprio perché è stata realizzata con 7 monoliti che formano un dolmen (forma arcaica di  architettura   che risale al IX a.c.)

La rocca un  luogo  ricco di natura, dal quale si gode un  paesaggio unico,  dove è possibile vedere dall’alto le abis della basilica Cattedrale, e la città che si distende ai suoi piedi.

Un occasione da non perdere! nelle giornate  di Earth day Cefalù  si può partecipare gratuitamente  alle escursioni guidate ‘Trekking&History’ ( 21 -22 aprile) con il Prof. Antonio Franco, il Dott. Davide Gori e Vincenzo Garbo, a cura del CAI Sezione di Cefalù, e “Liberazione di volatili” a cura della LIPU C.R.R.F.S.

Per informazioni e  programma

https://www.facebook.com/earthdaypalermo

www.comune.cefalu.pa.it

 

 

21 aprile 2017

Autore

Patrizia Gangi


Rispondi

Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo