Economia

Le criptovalute, Bitcoin in testa, e la paura degli Stati. Giustificata? Sì, anche se…
Economia, In Evidenza, Primo Piano

Le criptovalute, Bitcoin in testa, e la paura degli Stati. Giustificata? Sì, anche se…


Giulio Ambrosetti

 … anche se, ormai, c’è poco da fare: perché le criptovalute sono una realtà. Se i governi e le istituzioni non sono più tanto affidabili, beh, non sorprende la fuga verso strumenti diversi che forse possano valere nel tempo. Il valore delle nuove valute si basa su una sorta di scarsità matematica che non dipende…

Salvatore ‘Totò’ Petrotto e la sua guerra contro la triade Montante-Crocetta-Lumia
Economia, In Evidenza, Primo Piano

Salvatore ‘Totò’ Petrotto e la sua guerra contro la triade Montante-Crocetta-Lumia


Time Sicilia

Questo articolo è la testimonianza di un uomo che, negli anni in cui i vari Antonello Montante, Rosario Crocetta e Giuseppe Lumia controllavano la Sicilia (insieme con altri soggetti molto potenti, dal Ministro Angelino Alfano a Giuseppe Catanzaro da Siculiana, oggi numero uno di Confindustria Sicilia, più Prefetti e altri uomini dello Stato), è andato controcorrente (non era da solo in verità: ma questo è un altro tema). E oggi…

Anna Maria Di Vanni prima donna Siciliana al vertice di Confimpresaitalia
Economia, I conti in tasca

Anna Maria Di Vanni prima donna Siciliana al vertice di Confimpresaitalia


Patrizia Gangi

La palermitana Anna Maria Di Vanni è la nuova vicepresidente di Confimpresaitalia, Confederazione Italiana delle Imprese delle Attività Professionali e del Lavoro Autonomo. È stata eletta dal Comitato Nazionale della Confederazione sabato 10 febbraio 2018, ricevendo l’affidamento del comparto della formazione e della ricerca. L’organizzazione sindacale Confimpresaitalia è fondata da un gruppo di imprenditori italiani…

Scuola/ Aumenti ridicoli per docenti e personale Ata. Anief: ci rivolgeremo alla Giustizia
Economia, In Evidenza, Primo Piano

Scuola/ Aumenti ridicoli per docenti e personale Ata. Anief: ci rivolgeremo alla Giustizia


Time Sicilia

In effetti gli aumenti – peraltro decisi a un mese dal voto per le elezioni politiche – sono veramente irrisori. In pratica, si tratta di incrementi con una percentuale tre volte inferiore all’inflazione, nel frattempo aumentata di ben 14 punti! Marcello Pacifico: “Accordo a perdere. Bisogna subito rivolgersi ai Tribunali per avere giustizia”

1 2 3 4 19
Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo