Editoriale

La crisi economica dell’Italia ha due nomi: l’Euro e il Governo Renzi
Editoriale

La crisi economica dell’Italia ha due nomi: l’Euro e il Governo Renzi


Giulio Ambrosetti

Se l’Italia vuole provare a salvarsi – ma lo vuole? – deve uscire subito dall’Euro e dall’Unione Europea. Liberandosi, contemporaneamente, di un Presidente del Consiglio che è espressione dell’Euro e della stessa Unione Europea. L’unica cosa che ancora resta in piedi dell’ormai ex grande economia italiana è il sistema delle piccole e medie imprese. Ma dentro il sistema Euro le piccole e medie imprese sono destinate a scomparire

Palermo: la Giunta Orlando presenta la ZTL dimezzata provando ad aggirare il TAR
Editoriale

Palermo: la Giunta Orlando presenta la ZTL dimezzata provando ad aggirare il TAR


Time Sicilia

Il Governo Renzi ha mandato sul lastrico la Regione, le ex Province e i Comuni. Ma l’Amministrazione comunale di Leoluca Orlando, invece di farsi restituire i soldi da Roma, per salvare l’AMAT dal fallimento sta riprovando ad appioppare ai palermitani, per la seconda volta, una finta ZTL che, in realtà, è una tassa odiosa che consente ai cittadini di inquinare a pagamento. Vi raccontiamo come l’Amministrazione sta provando a evitare il ricorso per motivazioni aggiunte. Che faranno Confcommercio, Confartigianato, Confesercenti e via continuando?

I Tg nazionali ci dicono che Roma è sporca. E la Sicilia, Palermo in testa?
Editoriale

I Tg nazionali ci dicono che Roma è sporca. E la Sicilia, Palermo in testa?


Time Sicilia

E’ chiaro che l’informazione punta a mettere in difficoltà il neo sindaco di Roma, Virginia Raggi. In Sicilia, invece, non c’è nessun governante da mettere alla gogna. Quindi l’immondizia può tranquillamente continuare a farla da padrona. A cominciare da Palermo, dove la raccolta differenziata dei rifiuti non esiste e dove si va avanti con la discarica di Bellolampo…

Il grande business tutto italiano dei migranti verso il capolinea
Editoriale

Il grande business tutto italiano dei migranti verso il capolinea


Time Sicilia

Il sistema affaristico messo in piedi nel nostro Paese sulla pelle dei migranti si basa su un semplice principio: consentire al 90 per cento e forse più di questa gente – arrivata dal Nord Africa e dal Medio Oriente – di passare le nostre frontiere per raggiungere gli altri Paesi europei. Ma se la Francia stringe la cinghia, riducendo drasticamente i passaggi di frontiera, l’Italia va in sofferenza: da qui il caos di Ventimiglia. Se anche Svizzera e Austria riducono i passaggi, il nostro Governo ne dovrà tenere conto, pena il caos

Appalti per le Olimpiadi/ Gli attacchi mediatici non piegano Virginia Raggi: confermato il no
Editoriale

Appalti per le Olimpiadi/ Gli attacchi mediatici non piegano Virginia Raggi: confermato il no


Time Sicilia

Una brutta notizia per i ‘palazzinari’ romani e non soltanto romani: gli attacchi mediatici contro la Giunta Raggi non hanno piegato il sindaco di Roma, che ha confermato il No alle Olimpiadi. O meglio, il No alla grande abbuffata di appalti che era stata ‘apparecchiata’ dalle precedenti amministrazioni comunali. Le dichiarazioni di Diego Fusaro e dei parlamentari del Movimento 5 Stelle, Alessio Villarosa e Ignazio Corrao

“Padre Nostro che sei nei cieli… dacci oggi il TG Raggi quotidiano”
Editoriale

“Padre Nostro che sei nei cieli… dacci oggi il TG Raggi quotidiano”


Time Sicilia

Ecco a noi l’informazione televisiva che sognavamo da anni: approfondimenti senza sosta su un sindaco che non vuole gli appalti per le Olimpiadi. Ecco a noi i TG Raggi: tutto sul passato, sul presente, su futuro, sul participio e magari sul gerundio del sindaco di Roma. Queste sì che sono vere inchieste, altro che Sergio Zavoli ed Ezio Zefferi! Finalmente possiamo dire di avere una grande TV! Cosa manca per essere al completo? Un po’ di ‘informazione’ in più sul Sì al referendum…

La Brexit, alla faccia degli esperti, ha rilanciato il Regno Unito. E l’Italia? Dobbiamo dire addio all’Euro
Editoriale, Esteri

La Brexit, alla faccia degli esperti, ha rilanciato il Regno Unito. E l’Italia? Dobbiamo dire addio all’Euro


Time Sicilia

La lezione che arriva dal Regno Unito dovrebbe fare scuola anche in Italia. Nei giorni precedenti il referendum i TG del nostro Paese parlavano di imminente disastro economico e finanziario inglese. Previsioni del tutto errate. Il vero disastro è l’Unione Europea dell’Euro che sta affossando l’idea di Europa Unita. La fine della moneta unica salverebbe l’Europa. E, soprattutto, salverebbe l’economia del nostro Paese

1 18 19 20 21 22
Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo