Editoriale

Nuovo Governo regionale: deciderà Nello Musumeci o decideranno Gianfranco Miccichè e Raffaele Lombardo?
Editoriale, Politica

Nuovo Governo regionale: deciderà Nello Musumeci o decideranno Gianfranco Miccichè e Raffaele Lombardo?


Time Sicilia

Con tutto il rispetto per il nuovo presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, gran persona per bene, ancora non abbiamo capito qual è il profilo politico della sua vittoria e, soprattutto, del Governo che si accinge a formare. Ciò posto, il fatto che si ritrovi come compagni di strada i vari Berlusconi, Miccichè, Lombardo e Armao non depone benissimo in suo favore…

La Troika imporrà Mario Draghi al governo dell’Italia, magari sostenuto da PD e Forza Italia? Addio al grano duro del Sud?
Editoriale, Politica

La Troika imporrà Mario Draghi al governo dell’Italia, magari sostenuto da PD e Forza Italia? Addio al grano duro del Sud?


Time Sicilia

Il filosofo e commentatore Diego Fusaro ne è convinto: i poteri forti, dopo le elezioni politiche del marzo prossimo, imporranno Mario Draghi a Palazzo Chigi. Se sarà così, prepariamoci a un’altra ondata di penalizzazioni. E prepariamoci, qui al Sud, a difendere il nostro grano duro dagli ‘europeisti’ che, attraverso il CETA, proveranno a imporre il grano duro canadese

Sinistra: da Pisapia a Veltroni una sola voce: “Tutti uniti”. Ma per fare che cosa?
Editoriale, Politica

Sinistra: da Pisapia a Veltroni una sola voce: “Tutti uniti”. Ma per fare che cosa?


Time Sicilia

In questo momento le distanze tra i tanti protagonisti della sinistra italiana sembrano siderali. Ma state tranquilli: da qui alle elezioni politiche nazionali del marzo prossimo saranno tutti uniti. La nostra previsione è che li vedrete tutti insieme, magari con Piero Grasso candidato premier: Renzi, D’Alema, Bersani,Veltroni, Pisapia, i Radicali di Emma Bonino e, con molta probabilità, anche Claudio Fava e Ottavio Navarra giunti dalla Sicilia con amore… Tutti accodati al PD ‘rinnovato’ per conservare le poltrone di Camera e Senato

Musumeci o Cancelleri? Partita a due per le elezioni siciliane, resta il fantasma dell’astensionismo
Editoriale, Politica

Musumeci o Cancelleri? Partita a due per le elezioni siciliane, resta il fantasma dell’astensionismo


Time Sicilia

Il primo, pur essendo sostenuto da una coalizione fatta dai vecchi partiti e di tanti impresentabili, può contare su un voto d’opinione che apprezza le sue qualità personali. Difficile trovare qualcuno che possa parlarne male. Il secondo ha la dalla sua la forza della protesta: i siciliani stanchi di come vanno le cose votano, qui come altrove, Movimento 5 Stelle. A prescindere da tutto. Che peso avrà questa ribellione? Difficile da prevedere perché è anche vero che tanti siciliani indignati, in realtà, non votano affatto

Elezioni regionali siciliane: Leoluca Orlando ha sbagliato tutto, ma adesso dà la colpa al PD di Renzi…
Editoriale, Politica

Elezioni regionali siciliane: Leoluca Orlando ha sbagliato tutto, ma adesso dà la colpa al PD di Renzi…


Time Sicilia

Il sindaco di Palermo ha capito che il candidato alla presidenza della Regione siciliana che ha imposto al centrosinistra – Fabrizio Micari – andrà a sbattere. Così cerca di chiamarsi fuori scaricando su altri, com’è nel suo stile, le responsabilità di un flop annunciato. Nel suo gioco a scarica-barile se la prende con il PD siciliano, che è tutto renziano. Insomma, Renzi gli ha dato carta bianca in Sicilia e, adesso, la colpa del fallimento è dei renziani…

Mentre l’Occidente industrializzato ogni giorno butta il cibo, 8 mila bambini, ogni giorno, muoiono di fame!
Economia, Editoriale

Mentre l’Occidente industrializzato ogni giorno butta il cibo, 8 mila bambini, ogni giorno, muoiono di fame!


C. Alessandro Mauceri

E’ la follia del nostro tempo raccontata dall’ultimo rapporto di ‘Save The Children’. Milioni di bambini sotto i 5 anni, muoiono di fame. Si trovano in Asia, in Africa, in India. Se ne parla da anni, ma di provvedimenti concreti per aggredire questo dramma non se ne parla. Viviamo in un mondo senza né capo, né coda, se è vero che, ogni giorno, nei Paesi cosiddetti sviluppati, si buttano milioni di tonnellate di cibo!

Germania e Catalogna: la crisi democratica in Europa
Editoriale, Politica

Germania e Catalogna: la crisi democratica in Europa


Time Sicilia

Una riflessione di Maurizio Ballistreri, docente di diritto del lavoro all’Università di Messina, sulla deriva dei cosiddetti partiti di sinistra che inseguono la destra e il centro sul terreno del liberismo snaturando la loro stessa essenza e favorendo la diffusione dei ‘populismi’. La crisi catalana è un’autentica cartina di Tornasole: se l’Europa non interviene rischia di mostrare una sorta di inutilità…

Che strano modo di intendere la democrazia quando si nega la libertà ai popoli!
Editoriale, Esteri, Politica

Che strano modo di intendere la democrazia quando si nega la libertà ai popoli!


Time Sicilia

Il caso della Catalogna è emblematico di un’atmosfera tutta occidentale: di quell’Occidente che, a parole, parla di libertà e di democrazia e poi, nei fatti, nega la libertà a quei popoli che la chiedono. Non c’è solo la Catalogna che chiede libertà e indipendenza: scozzesi, irlandesi, bavaresi, curdi, catalani, palestinesi, belgi delle Fiandre, musulmani Rohingya del Myammar (ex Birmania), baschi, sardi, siciliani. Mancano solo i leghisti di Salvini diventati autonomisti…

1 2 3 4 5 19
Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo