Elezioni in Catalogna: grande e netta vittoria degli Indipendentisti!

Il Coronavirus e la retorica del Governo di Pedro Sanchez non frenano gli Indipendentisti catalani

A picture taken on November 6, 2014 shows pro-independence Catalan flags "Estelada" and a banner reading "9N. It is normal to vote." in Vic, near Barcelona, ahead of a symbolic vote on independence for Catalonia from Spain on November 9. Spain's Constitutional Court on November 4 ordered the Catalan government to suspend the planned vote but regional leader Artur Mas has vowed to press ahead with Sunday's ballot, which will be organised by volunteers without an official electoral roll. AFP PHOTO / JOSEP LAGO

Il Coronavirus e la retorica del Governo di Pedro Sanchez non frenano gli Indipendentisti catalani
Il Coronavirus e la manovra del Governo nazionale socialista (o quasi…) non fermano gli Indipendentisti della Catalogna che vincono le elezioni. Su 135 seggi, gli Indipendentisti ne conquistano 74, mentre le altre politiche (socialisti, Ciudadanos, Ecp, Vox e Partito popolare) peraltro molto lontane tra loro, arrivano, tutte insieme, a 61 seggi. Morale: saranno gli indipendentisti a guidare la Catalogna (continua a leggere)

READ  Israele rifiuta di schierarsi contro la Catalogna

Rispondi

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com