Esteri

In Corsica trionfano i nazionalisti
Esteri

In Corsica trionfano i nazionalisti


Time Sicilia

La coalizione autonomista e indipendentista “Pe’ a Corsica” di Gilles Simeoni e Jean-Guy Talamoni ha vinto il secondo turno delle elezioni territoriali in Corsica con il 56,5 per cento dei voti; una vittoria annunciata, ma di dimensioni straordinarie.

La Russia tenta di condizionare la politica italiana? E pure se fosse? E’ concesso solo agli USA?
Editoriale, Esteri, Primo Piano

La Russia tenta di condizionare la politica italiana? E pure se fosse? E’ concesso solo agli USA?


Time Sicilia

La verità è che non sanno più cosa inventarsi. L’establishment italiano, quello alleato con le oligarchie finanziarie internazionali che stanno affamando i popoli, quello che promuove un liberismo sfrenato che porta alla macelleria sociale e un globalismo sregolato che fagocita ogni diritto, è in crisi. E agita spauracchi per tentare di sedare ogni forma di ribellione popolare

Perché non approfittiamo della bravata di Trump in Israele per chiudere la farsa delle ‘missioni di pace’?
Esteri

Perché non approfittiamo della bravata di Trump in Israele per chiudere la farsa delle ‘missioni di pace’?


Time Sicilia

Il presidente Usa ha deciso che la capitale di Israele sarà Gerusalemme, città dove si trovano le origini delle tre religioni monoteiste: l’ebraica, la cristiana e la musulmana. La pacifica convivenza di queste tre religioni ha dato a Gerusalemme il rispetto del mondo. Ma Trump sta facendo di testa sua scatenando un parapiglia internazionale. Perché l’Italia non ne approfitta per tirarsi fuori dalle ‘missioni di pace’?

Ghana: morire per mancanza di igiene perché tanta gente defeca all’aria aperta
Esteri, In Evidenza, Primo Piano

Ghana: morire per mancanza di igiene perché tanta gente defeca all’aria aperta


C. Alessandro Mauceri

Può sembrare incredibile ma è così: in Ghana mancano i servizi igienici e la gente fa i propri bisogni all’aria aperta. Risultato: quasi 20 mila persone muoiono ogni anno a causa della mancanza di igiene (oltre 5 mila sono bambini). Nell’Africa subsahariana ogni 30 secondi muore di malaria un bimbo al di sotto dei cinque anni. Dati ancora peggiori per la diarrea (e le sue conseguenze) che uccide 5000 bambini al giorno

1 2 3 4 13
Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo