Gianfranco Miccichè è ormai diventato il leader del centrosinistra siciliano

In effetti, nel centrosinistra siciliano allo sbando dopo le batoste elettorali, serviva un nuovo leader. E il coordinatore di Forza Italia in Sicilia, insultando il Ministro Matteo Salvini, è diventato il punto di riferimento della sinistra. Quasi un ritorno agli anni giovanili di Lotta Continua…

In effetti, nel centrosinistra siciliano allo sbando dopo le batoste elettorali, serviva un nuovo leader. E il coordinatore di Forza Italia in Sicilia, insultando il Ministro Matteo Salvini, è diventato il punto di riferimento  della sinistra. Quasi un ritorno agli anni giovanili di Lotta Continua…

di Gaetano Montalbano

Gianfranco Miccichè insulta Matteo Salvini su Facebook. Forse dopo una intossicazione alimentare martella il Ministro dell’Interno e, in preda ad un delirio di onnipotenza, si atteggia a capo del centrosinistra siciliano difendendo l’immigrazione clandestina. E forse non ha tutti i torti, visto che i suoi insulti, e la sua difesa nei confronti dell’immigrazione irregolare, sono stati ripostati da alcuni dirigenti del centrosinistra ed hanno ottenuto il like, addirittura, di un deputato siciliano del PD.

Il suo post su Facebook è stato preso d’assalto dai cittadini che in larga parte lo hanno criticato e insultato per questo attacco a freddo nei confronti di un alleato e contro l’azione del Ministro dell’Interno che invece è fortemente condivisa da tutto il centrodestra italiano.

Gianfranco Miccichè è il commissario regionale di Forza Italia in Sicilia e gode di un rapporto privilegiato con Silvio Berlusconi. La sua storia politica inizia, però, da Lotta Continua. Miccichè approda alla corte del Cavaliere solo grazie all’intermediazione di Marcello Dell’Utri. Un imprevisto ritorno alla Falce e Martello che apre interrogativi importanti. Si è trattato solo della sbornia politica di un momento o di un attacco strutturato e sostenuto dal suo capo Berlusconi? Di certo si scava un solco difficilmente colmabile tra FI e la Lega in Sicilia. E il Presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci cosa ne pensa?

Il dirigente forzista, che nel corso degli anni ha ricoperto cariche istituzionali importantissime, sembra ritornato agli anni giovanili e alla militanza nella sinistra estremista, i cui seguaci, non si capisce perché, hanno successivamente ottenuto fortuna. Il tributo della sinistra siciliana, priva oramai di leader, lo legittima come capo indiscusso del centrosinistra siciliano.

 

1 thought on “Gianfranco Miccichè è ormai diventato il leader del centrosinistra siciliano

Rispondi