In Evidenza

Corpo Forestale: la Corte Costituzionale ‘boccia’ la riforma voluta dal Governo Renzi
In Evidenza, News, Primo Piano

Corpo Forestale: la Corte Costituzionale ‘boccia’ la riforma voluta dal Governo Renzi


C. Alessandro Mauceri

Ragazzi, il Governo Renzi è stato veramente un grande disastro. Al di là delle bugie raccontate su una ‘presunta’ ripresa economica dell’Italia, ci sono i fatti che i vari ‘Muculpop’ di regime non possono nascondere: come la ‘bocciatura’ della riforma del Corpo Forestale voluta dal Renzi e dal suo pessimo Governo. Un’altra sconfitta per la Ministra Madia

Chi è che dà fuoco agli impianti per la raccolta differenziata dei rifiuti? Aspettando la Giustizia
Economia, In Evidenza

Chi è che dà fuoco agli impianti per la raccolta differenziata dei rifiuti? Aspettando la Giustizia


Time Sicilia

Gli incendi degli impianti per la raccolta differenziata di rifiuti che sono andati in scena in Sicilia non sono certo il frutto del caso. Sono espressione di una strategia che è iniziata qualche anno fa, quando il Governo nazionale scioglieva, per esempio, il Comune di Racalmuto che iniziava a lavorare per far decollare la raccolta differenziata a scapito dei grandi interessi che stanno dietro le discariche

Palermo, pronta una variante al Ppe per consentire la ‘colonizzazione’ commerciale del Centro storico
In Evidenza, News, Primo Piano

Palermo, pronta una variante al Ppe per consentire la ‘colonizzazione’ commerciale del Centro storico


Time Sicilia

Dopo la ZTL, che negli ultimi anni ha messo in crisi le attività commerciali del Centro storico della città, con il nuovo Consiglio comunale – dove centrodestra e centrosinistra si danno la mano all’insegna del trasformismo del sindaco Leoluca Orlando – si prepara una variante urbanistica al vecchio Piano particolareggiato esecutivo (Ppe) che consentirà l’apertura di centri commerciali medi e grandi. La denuncia della coordinatrice dei Verdi della città, Nadia Spallitta

La Palermo-Agrigento e la Caltanissetta-Agrigento: un fiume di miliardi, opere incompiute e siciliani beffati!
Economia, In Evidenza, Primo Piano

La Palermo-Agrigento e la Caltanissetta-Agrigento: un fiume di miliardi, opere incompiute e siciliani beffati!


Time Sicilia

Interessantissimo video di Salvatore ‘Totò’ Petrotto, già sindaco di Racalmuto, ‘cacciato’ dal suo Comune negli anni passati per aver combattuto contro i ‘Signori delle discariche’. Per metterlo in fuori gioco hanno commissariato il Comune di Racalmuto per mafia! Questa è la Sicilia del Ministro Angelino Alfano. In questo video capite chi sono i veri ‘padroni’ del centrosinistra e che cosa combinano in Sicilia

Saverio Cipriano: “Quei comunisti diventati spregiudicati ultra liberisti: Cracolici, Faraone, Lumia…”
In Evidenza, Politica, Primo Piano

Saverio Cipriano: “Quei comunisti diventati spregiudicati ultra liberisti: Cracolici, Faraone, Lumia…”


Time Sicilia

A due mesi da una prima intervista abbiamo deciso di riascoltare Saverio Cipriano, dirigente della CGIL siciliana, esponente della sinistra alternativa al PD. Lo abbiamo fatto in occasione del doppio ‘suicidio politico’ di Articolo 1 MDP e Sinistra Italiana, che hanno deciso di buttarsi con Leoluca Orlando, con una pietra al collo, tra le braccia del renziano rettore dell’università di Palermo, Fabrizio Micari. E ci ha detto che…

I 43 migranti a Porto Empedocle: il solito ‘affare’ presentato con il solito volto ‘buonista’
In Evidenza, News, Primo Piano

I 43 migranti a Porto Empedocle: il solito ‘affare’ presentato con il solito volto ‘buonista’


Time Sicilia

Un affare per chi gestire questo centro di accoglienza, non certo per il Comune di Porto Empedocle che avrà solo oneri. Di fatto – spiace dirlo, ma è così – i fondi che lo Stato e la Regione hanno tagliato al Comune di Porto Empedocle (e quindi ai cittadini di questo centro dell’Agrigentino) sono invece stati trovati per assistere i minori extra comunitari e, soprattutto, per foraggiare chi li gestirà

I dubbi di Lagalla e le ombre del CETA sulle elezioni siciliane per colpire il grano duro
In Evidenza, Politica, Primo Piano

I dubbi di Lagalla e le ombre del CETA sulle elezioni siciliane per colpire il grano duro


Giulio Ambrosetti

Il candidato centrista alla presidenza della Regione, Roberto Lagalla, mette in guardia su una possibile strumentalizzazione delle elezioni regionali siciliane per “delineare strategie politiche nazionali”. Ma il vero pericolo è che, tramite i soliti alfaniani, buoni per tutte le stagioni, l’Unione Europea del CETA entri in Sicilia per smantellare la coltura del grano duro della nostra Isola e di tutto il Sud

Luca Casarini, dai No Global e ‘Disobbedienti’ del G8 di Genova a Fabrizio Micari & Leoluca Orlando!
In Evidenza, Politica, Primo Piano

Luca Casarini, dai No Global e ‘Disobbedienti’ del G8 di Genova a Fabrizio Micari & Leoluca Orlando!


Giulio Ambrosetti

“Come si cambia”, canta Fiorella Mannoia. E Luca Casarini, un tempo leader dei No Global e a capo dei ‘Disobbedienti’ al G8 di Genova, una volta diventato siciliano d’adozione si è subito acquartierato a cavallo tra la ‘grande’ tradizione della sinistra siciliana pronta ai compromessi e i pasticci trasformistici di Leoluca Orlando. E così oggi Luca è pronto ad appoggiare, nella corsa alla presidenza della Regione, Fabrizio Micari, il rettore molto ‘amato’ dagli studenti di Palermo…

Angelo Cambiano, il sindaco di centrodestra di Licata che voleva abbattere le case abusive!
In Evidenza, News, Primo Piano

Angelo Cambiano, il sindaco di centrodestra di Licata che voleva abbattere le case abusive!


Time Sicilia

Fizcarraldo, il protagonista di un celebre film di Herzog, voleva portare l’opera lirica nella foresta amazzonica. A lui somiglia un po’ l’ormai sfiduciato sindaco di Licata, Angelo Cambiano, che voleva portare la lotta all’abusivismo edilizio nelle avare terre agrigentine di Angelino Alfano. E’ come andare a Gela e a Vittoria e dire che, per costruire, ci vogliono i Piani regolatori…

1 2 3 23
Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo