In Evidenza

Lo sfascio delle Ferrovie in Sicilia/ Alcamo Diramazione: 144 milioni di euro per 2 km di strada ferrata!
Economia, In Evidenza, Primo Piano

Lo sfascio delle Ferrovie in Sicilia/ Alcamo Diramazione: 144 milioni di euro per 2 km di strada ferrata!


Time Sicilia

A raccontare questa storia è la parlamentare nazionale Claudia Mannino. E’ la storia, allucinante, di 2 km di linea ferroviaria in provincia di Trapani colpita da un problema idrogeologico. Morale: disagi incredibili per gli utenti. E gli interventi? Si completeranno nel 2023 con una spesa di 144 milioni di euro!

Palermo, il pontile di Romagnolo è stato bruciato. Chi pagherà?
In Evidenza, News, Primo Piano

Palermo, il pontile di Romagnolo è stato bruciato. Chi pagherà?


Time Sicilia

Non è detto che il vandalismo debba restare impunito. Ci sono norme che chiamano in causa chi si dovrebbe occupare della salvaguardia di questi beni, realizzati con il denaro pubblico. Le leggi, insomma, ci sono. Basta applicarle. Dando l’esempio, chi deve tutelare un bene pubblico lo farà. Il deterrente è indispensabile. Soprattutto nel Sud Italia…

Il disastro del sistema creditizio in Sicilia: l’eurodeputato Ignazio Corrao si rivolge all’Europa
Economia, In Evidenza, Primo Piano

Il disastro del sistema creditizio in Sicilia: l’eurodeputato Ignazio Corrao si rivolge all’Europa


Time Sicilia

Il parlamentare europeo del Movimento 5 Stelle eletto in Sicilia, Ignazio Corrao, alla fine, è uno dei pochi politici siciliani che si ricorda che la prima ‘infrastruttura’ di cui una Regione ha bisogno è il sistema creditizio. Che nella nostra Isola è stato smantellato ai tempi di Ciampi. L’appello dell’europarlamentare alla Banca Centrale Europea (BCE) e alla Commissione Europea

Appello degli abitanti della Valle del Mela a Musumeci e a Sgarbi: “Non vogliamo l’inceneritore di rifiuti”
In Evidenza, Politica, Primo Piano

Appello degli abitanti della Valle del Mela a Musumeci e a Sgarbi: “Non vogliamo l’inceneritore di rifiuti”


Time Sicilia

Il nuovo Governo regionale di Musumeci può dimostrare subito la “discontinuità” verso il precedente Governo di centrosinistra a trazione PD di Rosario Crocetta, bloccando il folle progetto di un inceneritore nella Valle del Mela. Egregio assessore Sgarbi: se si ferma alle sole pale eoliche rischia di somigliare a Don Chisciotte della Mancia… Il no agli inceneritori di rifiuti del professore Aurelio Angelini

Ecco otto marche di spaghetti ‘Bio’ che non contengono glifosato
Economia, In Evidenza, Primo Piano

Ecco otto marche di spaghetti ‘Bio’ che non contengono glifosato


Giulio Ambrosetti

Questa volta diamo una bella notizia: una notizia che i nostri lettori lettori ci chiedono da quando abbiamo iniziato la battaglia per un grano senza contaminanti: “Che pasta dobbiamo mangiare?”. Oggi rispondiamo pubblicando i dati delle analisi disposte da GranoSalus e da I Nuovi Vespri. In questo articolo trovare i nomi delle marche di pasta ‘Bio’ che non contengono glifosato. L’articolo è pubblicato anche su I Nuovi Vespri che in questo momento non si vede per eccesso di lettori – Aggiornamento: le marche di pasta ‘Bio’ senza glifosato sono nove perché ne abbiamo aggiunta una

1 2 3 30
Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo