In Evidenza

Saverio Cipriano: “Piero Grasso? Da presidente del Senato non ha fatto nulla per difendere la Sicilia”
In Evidenza, Politica, Primo Piano

Saverio Cipriano: “Piero Grasso? Da presidente del Senato non ha fatto nulla per difendere la Sicilia”


Giulio Ambrosetti

Intervista a trecentosessanta gradi al coordinatore regionale confederale di Democrazia e lavoro della CGIL (in pratica, la sinistra di questa organizzazione sindacale,, Saverio Cipriano. L’occasione per parlare di Palermo, del ‘modello’ di Leoluca Orlando, del tentativo del PD siciliano di far dimenticare i disastri che ha provocato negli ultimi cinque anni nascondendosi dietro la faccia di Piero Grasso. E anche un ragionamento su una possibile alleanza tra la vera sinistra siciliana e gli autonomisti-indipendentisti sotto il segno di Antonio Canepa

Come nelle elezioni regionali del 2008, a Palermo si assiste a un rimescolamento di voti
20 righe di veleno, In Evidenza, Primo Piano

Come nelle elezioni regionali del 2008, a Palermo si assiste a un rimescolamento di voti


Time Sicilia

C’è, però, una differenza: alle regionali del 2008 i siciliani andarono a votare. Alle elezioni comunali di Palermo di ieri il 48% degli elettori ha disertato le urne. Quindi, in questo secondo caso, assistiamo a un rimescolamento al ribasso. Come nel 2008 sembra esserci un ‘disegno’ che allora era più sfumato

Ex sportellisti/ C’è il cronoprogramma dell’assessore Carmecita Mangano: a settembre al lavoro
In Evidenza, Politica, Primo Piano

Ex sportellisti/ C’è il cronoprogramma dell’assessore Carmecita Mangano: a settembre al lavoro


Time Sicilia

Questo è il progetto che oggi l’assessore regionale al Lavoro, Carmencita Mangano, ha presentato alla commissione Lavoro e Cultura dell’Assemblea regionale siciliana. L’assessore, insomma, mette sul piatto la sua buona volontà. Bisognerà capire, adesso, e la politica siciliana – con riferimento al Governo regionale e alla maggioranza che lo sostiene – manterrà gli impegni assunti

Formazione/ Margherita Vicari e Costantino Guzzo stanno per iniziare lo sciopero della fame
Economia, In Evidenza, Primo Piano

Formazione/ Margherita Vicari e Costantino Guzzo stanno per iniziare lo sciopero della fame


Time Sicilia

L’unico modo per far ‘smuovere il culo’ agli attuali governanti della nostra Isola, che hanno portato la Regione siciliana al default, è quello dello sciopero della fame e delle manifestazioni di piazza. Ma vanno fatte a ripetizione, sennò finisce come la vicenda dei dipendenti degli ex Sportelli multifunzionali ai quali hanno ‘confezionato’ una bella legge che, fino ad oggi, è rimasta lettera morta. Contro questa gente vale quello che si diceva negli anni ’70: “Lotta dura, senza paura”

1 2 3 4 5 21
Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo