La Palermo-Agrigento e la Caltanissetta-Agrigento: un fiume di miliardi, opere incompiute e siciliani beffati!
Economia, In Evidenza, Primo Piano

La Palermo-Agrigento e la Caltanissetta-Agrigento: un fiume di miliardi, opere incompiute e siciliani beffati!


Time Sicilia

Interessantissimo video di Salvatore ‘Totò’ Petrotto, già sindaco di Racalmuto, ‘cacciato’ dal suo Comune negli anni passati per aver combattuto contro i ‘Signori delle discariche’. Per metterlo in fuori gioco hanno commissariato il Comune di Racalmuto per mafia! Questa è la Sicilia del Ministro Angelino Alfano. In questo video capite chi sono i veri ‘padroni’ del centrosinistra e che cosa combinano in Sicilia 

La Palermo-Agrigento – la strada a scorrimento veloce che è uno degli esempi del disastro della Sicilia – è al centro di un video di Salvatore Petrotto (VIDEO CHE POTETE GUSTARE QUI). Si parla della CMC – il gruppo di Ravenna che fa capo alla Lega delle Cooperative. E’ lo stesso gruppo che sta realizzando la nuova strada Caltanissetta-Agrigento.

Il racconto di Petrotto è interessantissimo. Perché si parla non soltanto dei ritardi nella realizzazione di queste opere, ma perché è uno spaccato che spiega il perché, nel 2008, il Governo regionale di Raffaele Lombardo dava sostanza al ‘famigerato’ ribaltone’, quando i voti – quasi il 70% dei voti di lista presi dal centrodestra- sono stati utilizzati dal citato presidente della Regione Lombardo per dare vita a un Governo con il PD.

Se il tradimento operato da Lombardo non ha portato fortuna all’allora presidente della Regione siciliana, ha invece portato fortuna agli ‘appaltisti’ del centrosinistra, che hanno ‘chiuso’ grandi affari, acchiappando commesse miliardarie.

Tutte opere pubbliche da completare, che, però, hanno un grande ‘pregio’:

Hanno fatto diventare ricchi chi le gestisce, senza problemi di alcun genere…

 

18 agosto 2017

Autore

TimeSicilia


Rispondi

Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo