20 righe di veleno, In Evidenza, Primo Piano / 10 novembre 2017 Totò Cardinale lascia il PD per Musumeci? Ma quando mai: semmai si sposta su Musumeci per conto del PD…

Se in Sicilia il trasformismo, gli inciuci e la vecchia politica dei contorcimenti hanno un volto, ebbene, Salvatore 'Totò' Cardinale da Mussomeli ne rappresenta in modo 'plastico' (in senso genetico-politico) l'immarcescibile materializzazione...

20 righe di veleno / 4 luglio 2017 Renzi + Berlusconi = 2 milioni di posti di lavoro…

Ormai è diventato quasi impossibile distinguere il PD di Renzi da Forza Italia. I due partiti si somigliano sempre più e, più passa il tempo, più le promesse per provare a gabbare gli elettori diventano praticamente uguali. Berlusconi voleva creare un milione di posti di lavoro, e firmò anche un contratto con gli italiani. Renzi vuole creare un altro milione di posti di lavoro. Meno male che è estate e le finestre sono aperte, così le mi...ate volano

20 righe di veleno, In Evidenza, Primo Piano / 12 giugno 2017 Come nelle elezioni regionali del 2008, a Palermo si assiste a un rimescolamento di voti

C'è, però, una differenza: alle regionali del 2008 i siciliani andarono a votare. Alle elezioni comunali di Palermo di ieri il 48% degli elettori ha disertato le urne. Quindi, in questo secondo caso, assistiamo a un rimescolamento al ribasso. Come nel 2008 sembra esserci un 'disegno' che allora era più sfumato

20 righe di veleno / 11 maggio 2017 Obama, la povertà e la suite da 8,500 a notte. Chi c’è con lui? Il noto fiorentino…

Quando era presidente degli Stati Uniti, da premio nobel per la pace, ha seminati zizzania e guerre in mezzo mondo. Oggi che si occupa dei poveri della Terra viene in Italia e incontra i ricchi. Chissà cosa combinerà domani

20 righe di veleno, Editoriale, Politica / 9 maggio 2017 Pure un massone con Ferrandelli: il nuovo che avanza sa sempre più di antico…

Polemiche sulla scelta del candidato sindaco di indicare come assessore un iscritto al Grande Oriente. Certo, non lo hanno tenuto nascosto. Ma davvero era questo quello che ci si aspettava da un Ferrandelli che prometteva un rinnovamento della politica? Cuffaro, Micciché e la massoneria... Le osservazioni di Giusto Catania

20 righe di veleno / 25 aprile 2017 Gl’italiani, alla fine, sono stati molto più intelligenti dei francesi ‘bocciando’ Renzi. Invece Macron…

Invece Macron, l'uomo espressione di quel sistema che ha incasinato la Francia, è riuscito a prendere in giro quasi un quarto degli elettori francesi. E, adesso, con l'aiuto della vecchia politica, potrebbe addirittura vincere le elezioni. Condannando la Francia alla decadenza e a una stagione che, con l'eventuale vittoria di Macron e delle sue banche, sarà sempre più contrassegnata dagli effetti provocati dall'invasione in Libia

20 righe di veleno

1 2
Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo