In Evidenza, Primo Piano, Scienza, Medicina, Tecnologia / 30 luglio 2018 In Italia il triste primato dei corsi d’acqua ‘cementificati. L’allarme di WWF e ISPRA

Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA): 91% dei Comuni italiani sono a rischio idrogeologico. WWF: dal 1950 ad oggi, nella fascia di 150 metri dai corsi d’acqua, sono stati trasformati 2.000 chilometri quadrati di ambiti fluviali

Scienza, Medicina, Tecnologia / 27 luglio 2018 L’Eclissi di Luna più lunga del secolo

Venerdi 27 luglio 2018 avverrà l’Eclissi di Luna più lunga del secolo. La fase di totalità (chiamata “di massimo oscuramento”) durerà infatti 1 ora e 43 minuti (poco meno del massimo teorico possibile, di 1 ora e 47 minuti); l’intero fenomeno, dall’inizio dell’oscuramento al ritorno del disco lunare alla sua luminosità completa, durerà invece quasi...

In Evidenza, Primo Piano, Scienza, Medicina, Tecnologia / 25 luglio 2018 Specie invasive: prima le importiamo, poi le eradichiamo

In un modo o nell'altro arrivano. Anche per l'assenza di azioni preventive che dovrebbero vietare le importazioni di animali o vegetali che poi diventano "invasori". Il problema sta nel fatto che le popolazioni di tali specie, fuori dal proprio ambiente naturale, non sono più limitate dai predatori e per questo, con il loro proliferare, rischiano di danneggiare flora e fauna autoctone

In Evidenza, Primo Piano, Scienza, Medicina, Tecnologia / 22 luglio 2018 Squalo predatore? Il WWF: nel Mediterraneo a rischio il 50% delle specie

Squali e razze vengono catturati accidentalmente nella maggior parte delle attività di pesca del Mediterraneo. La grande carenza di dati sul fenomeno, se è vero che tali catture non verrebbero segnalate in modo appropriato. Sotto accusa la pesca a strascico e i palangari

Rubriche, Scienza, Medicina, Tecnologia / 21 luglio 2018 Il Pianeta Nettuno come nessuno lo ha mai visto

Grazie al VLT (Very Large Telescope) e alla nuova modalità di ottica adattiva chiamata Tomografia Laser, l’ESO ha ottenuto delle immagini di prova straordinariamente nitide del pianeta Nettuno, di alcuni ammassi di stelle e di altri oggetti. Sarà possibile d’ora in poi catturare immagini da terra più nitide di quelle del telescopio spaziale Hubble della...

Scienza, Medicina, Tecnologia, Tourism / 19 luglio 2018 Salone del Camper 2018: un nuovo life-style per le vacanze

140 mila metri quadri di superficie espositiva, 160 aziende presenti, 132 mila visitatori nell’edizione 2017: un evento ormai consolidato e di grande successo. Parliamo del Salone del camper 2018, manifestazione per appassionati e non del turismo con veicoli ricreazionali e del turismo en plein air: Camper, Roulotte, Tende, Turismo e percorsi per estimatori della libertà....

Cultura, Enogastronomia, Rubriche, Tourism / 7 luglio 2018 Vino e Cultura – Nicosia Etna Winefest inaugura la sua prima edizione dal 8 al 10 luglio a Trecastagni

Un’appuntamento alle falde dell’Etna, per gli appassionati del vino; un programma all’insegna della cultura, della scoperta della bellezza del territorio e dell’enogastronomia  8, 9, 10 luglio a Trecastagni . Comincia  Etna Awards 2018, premiando i vincitori del mondo dell’informazione e della comunicazione: Andrea Scanzi (autore del libro “Il vino degli altri), (La Sicilia), Guglielmo Troina (Rai Sicilia),  Andrea Gabbrielli (Gambero Rosso)...

Cultura, Nutrizione e Salute, Rubriche / 6 luglio 2018 Imparare a conoscere le onde per poi immaginare di essere come le acque del mare

Ogni onda, dalla sommità agli abissi, è l’espressione completa dell’individuo.  Incontri di meditazione antistress “Mindfulness”,  con   traduzione  del termine «consapevolezza» del pensiero buddhista,  vengono organizzati a Cinisi dalla Dottoressa Caterina Vitale , psicologo e psicoterapeuta ; attraverso  un’esperienza immaginativa, si  entra in contatto e si  incorpora quelle caratteristiche del mare: stabilità, imperturbabilità, ricettività, capacità di accogliere...

20 righe di veleno, In Evidenza, Primo Piano / 2 maggio 2018 I grillini? Si sono fatti logorare dalla vecchia politica come pivelli!

Invece di tirare dritto come hanno sempre fatto - alleanza con nessuno - Grillo, Casaleggio e Di Maio hanno cambiato linea politica e si sono detti pronti ad allearsi con tutti, pur di andare al Governo "per cambiare l'Italia". Quello che non hanno capito è che l'Italia non si può cambiare insieme con chi non la vuole cambiare...

Rubriche

RISTORAZIONE: Aziende e  Associazioni di categoria a Expocook
Enogastronomia, I conti in tasca, Rubriche

RISTORAZIONE: Aziende e Associazioni di categoria a Expocook


Patrizia Gangi

ExpoCook ritorna per la seconda edizione nel capoluogo siciliano, dal 10 al 12 aprile 2018 presso la fiera del Mediterraneo. Con la partecipazione di circa 80 aziende nazionali/regionali e oltre 3000 mq di spazi espositivi, il salone della ristorazione patrocinato dalla Regione Siciliana – Attività produttive, dal Comune di Palermo, dalla Camera di Commercio, da…

PD e Forza Italia: “I grillini non hanno restituito i soldi”. E loro cosa fanno?
20 righe di veleno, In Evidenza, Primo Piano

PD e Forza Italia: “I grillini non hanno restituito i soldi”. E loro cosa fanno?


Time Sicilia

Ammettiamolo: non ha prezzo sentire ripetere fino alla noia da chi, in politica, ha sempre preso e mai dato, che i “grillini non hanno restituito i soldi”. Una polemica demenziale, degna, alla fine, di centrodestra e di centrosinistra: il primo con Berlusconi condannato e il secondo con gli scandali in Campania e in Sicilia…

La UE vuole abolire l’ora legale: è l’ultima cosa legale rimasta nell’Unione Europea…
20 righe di veleno, In Evidenza, Primo Piano

La UE vuole abolire l’ora legale: è l’ultima cosa legale rimasta nell’Unione Europea…


Time Sicilia

A deciderlo non sarà il Parlamento europeo – che non conta nulla – ma la Commissione Europea: cioè il Governo dell’Unione Europea, composto ‘democraticamente’ da soggetti che i cittadini europei non hanno eletto, ma che sono lì per conto della finanza e della banche. Che succederà abolendo l’ora legale? Semplice: pagheremo di più!

Nello Musumeci e Leoluca Orlando, invece di pensare all’emergenza idrica e agli appalti si rilassino…
20 righe di veleno, In Evidenza, Primo Piano

Nello Musumeci e Leoluca Orlando, invece di pensare all’emergenza idrica e agli appalti si rilassino…


Time Sicilia

Taci. Su le soglie
del bosco non odo
parole che dici
umane; ma odo
parole più nuove
che parlano gocciole e foglie
lontane.
Ascolta. Piove
dalle nuvole sparse.
Piove su le tamerici
salmastre ed arse,
piove su i pini
scagliosi ed irti,
piove su i mirti
divini,
su le ginestre fulgenti
di fiori accolti,
su i ginepri folti
di coccole aulenti,
piove su i nostri volti
silvani,
piove su le nostre mani
ignude,
su i nostri vestimenti
leggieri,
su i freschi pensieri
che l’anima schiude
novella,
su la favola bella
che ieri
t’illuse, che oggi m’illude,
o Ermione.

Odi? La pioggia cade
su la solitaria
verdura
con un crepitío che dura
e varia nell’aria
secondo le fronde
più rade, men rade.
Ascolta. Risponde
al pianto il canto
delle cicale
che il pianto australe
non impaura,
nè il ciel cinerino.
E il pino
ha un suono, e il mirto
altro suono, e il ginepro
altro ancóra, stromenti
diversi
sotto innumerevoli dita.
E immersi
noi siam nello spirto
silvestre,
d’arborea vita viventi;
e il tuo volto ebro
è molle di pioggia
come una foglia,
e le tue chiome
auliscono come
le chiare ginestre,
o creatura terrestre
che hai nome
Ermione.

Ascolta, ascolta. L’accordo
delle aeree cicale
a poco a poco
più sordo
si fa sotto il pianto
che cresce;
ma un canto vi si mesce
più roco
che di laggiù sale,
dall’umida ombra remota.
Più sordo e più fioco
s’allenta, si spegne.
Sola una nota
ancor trema, si spegne,
risorge, trema, si spegne.
Non s’ode voce del mare.
Or s’ode su tutta la fronda
crosciare
l’argentea pioggia
che monda,
il croscio che varia
secondo la fronda
più folta, men folta.
Ascolta.
La figlia dell’aria
è muta; ma la figlia
del limo lontana,
la rana,
canta nell’ombra più fonda,
chi sa dove, chi sa dove!
E piove su le tue ciglia,
Ermione.

Piove su le tue ciglia nere
sìche par tu pianga
ma di piacere; non bianca
ma quasi fatta virente,
par da scorza tu esca.
E tutta la vita è in noi fresca
aulente,
il cuor nel petto è come pesca
intatta,
tra le pàlpebre gli occhi
son come polle tra l’erbe,
i denti negli alvèoli
con come mandorle acerbe.
E andiam di fratta in fratta,
or congiunti or disciolti
(e il verde vigor rude
ci allaccia i mallèoli
c’intrica i ginocchi)
chi sa dove, chi sa dove!
E piove su i nostri vólti
silvani,
piove su le nostre mani
ignude,
su i nostri vestimenti
leggieri,
su i freschi pensieri
che l’anima schiude
novella,
su la favola bella
che ieri
m’illuse, che oggi t’illude,
o Ermione.

I tre mesi dell’anno in cui il pensiero di chiedere il divorzio si fa più frequente
Scienza, Medicina, Tecnologia

I tre mesi dell’anno in cui il pensiero di chiedere il divorzio si fa più frequente


Aldo Gagliano

Uno dei più comuni propositi per il nuovo anno è quello di interrompere una relazione ormai giunta al capolinea e iniziare un’avventura nuova ed entusiasmante. Un nuovo recente sondaggio ha confermato la tendenza delle persone di concedersi una scappatella proprio a gennaio. Poi, a marzo e agosto le scappatelle si trasformano in vere e proprie…

Una nuova ipotesi per il mistero delle galassie a spirale
Scienza, Medicina, Tecnologia

Una nuova ipotesi per il mistero delle galassie a spirale


Aldo Gagliano

Le braccia che avvolgono il nucleo di questa interessante formazione celeste infrangono la terza legge di Keplero per cui la velocità orbitale decresce con la distanza dal centro. Per spiegare questo fenomeno si ipotizzano la materia oscura o una correzione della seconda legge di Newton. Un team internazionale composto da ricercatori dell’Isc-Cnr e del Laboratoire…

Gli imputati della trattativa a Palazzo Reale? Che c’è di male a riaverli?
20 righe di veleno, In Evidenza, Primo Piano

Gli imputati della trattativa a Palazzo Reale? Che c’è di male a riaverli?


Time Sicilia

Sinceramente questa volta non condividiamo le critiche dei grillini. Vittorio Sgarbi e Gianfranco Miccichè, invitando il generale Mario Mori e il colonnello De Donno nel ‘Palazzo’ della politica siciliana per antonomasia per la presentazione del docufilm “Generale Mori-Un’Italia a testa alta” compiono un’azione culturale e filologica che ci sta…

1 2 3 4 8
Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo