Rubriche

Terremoti: Italia a rischio, ma prevenzione zero (vedi Ischia). E in Sicilia? Parla il professore Giuseppe Giunta

Il docente universitario ci racconta quello che succede in Italia sul fronte dei terremoti. I Governi e la comunità scientifica – spiega – fanno il proprio dovere. Quello che manca è la risposta della società. Il caso di Ischia è emblematico: si costruisce là dove non si dovrebbe costruire. In compenso gli scienziati – come lo stesso professore Giunta – vanno in Sudamerica accolti a braccia aperte per studiare e prevenire. Mentre in Sicilia sette edifici scolastici su dieci sono stati costruiti ignorando le norme antisismiche

Vaccini, la parola ai medici della SIPNEI: “Diktat inopportuno e infondato”

Al di là del metodo scelto, assolutamente non condiviso, i medici della Società Italiana di Psico Neuro Endocrino Immunologia, contestano nel merito la legge sull’obbligatorietà dei vaccini. Con un linguaggio semplice, spiegano che non c’è nessuna emergenza, neanche sul caso morbillo, che non tutti i vaccini imposti sono utili, che non è vero che non fanno male e che non si possono imporre le stesse vaccinazioni a tutti i bambini. Una bocciatura sonora della scelta del Governo. Vi facciamo leggere il documento ufficiale.

Renzi + Berlusconi = 2 milioni di posti di lavoro…

Ormai è diventato quasi impossibile distinguere il PD di Renzi da Forza Italia. I due partiti si somigliano sempre più e, più passa il tempo, più le promesse per provare a gabbare gli elettori diventano praticamente uguali. Berlusconi voleva creare un milione di posti di lavoro, e firmò anche un contratto con gli italiani. Renzi vuole creare un altro milione di posti di lavoro. Meno male che è estate e le finestre sono aperte, così le mi…ate volano