ballottaggio

… e i banchieri con Emmanuel Macron si prendono la Francia. Si cambia tutto per non cambiare nulla…

L’uomo che sfiderà Marine Le Pen al ballottaggio è un banchiere che – indovinate un po’? – ha lavorato per il solito gruppo Rohschild. La cosa in queste ore viene nascosta, ma la notizia la trovare su Wikipedia. Dove si racconta pure come è diventato ricco e la donazione di 3 milioni e 700 mila Euro che ha ricevuto dai ‘privati’ per queste elezioni. Insomma, pur di restare nel sistema Euro la Francia adotta Il Gattopardo per abbindolare gli elettori. Viva la democrazia…

Nello Musumeci pensa veramente di allearsi con chi oggi ragiona e legifera da perdente?

Il riferimento è a Forza Italia che, insieme con il PD, sta provando a cambiare la legge elettorale nei Comuni non per rinnovare la politica e lo stile amministrativo, ma per provare a indebolire i grillini e, soprattutto, per conservare potere & poltrone. Con i berlusconiani e con gli altri ‘pezzi’ di un centrodestra ormai in smobilitazione Musumeci può solo perdere tempo e consensi