Berlusconi

Perché il Presidente Mattarella ha fatto bene a firmare la legge elettorale

Non spetta al capo dello Stato decidere sull’incostituzionalità di una legge. A meno che non ci siano elementi incostituzionali eclatanti. E non ci sembra il caso del cosiddetto Rosatellum. Che rimane una pessima legge elettorale pensata da Renzi e Berlusconi contro il Movimento 5 Stelle. Ma l’ultima parola, alle elezioni, la pronunciano gli elettori e non il PD e l’ex Cavaliere

Teresa Leto (Giovani di Forza Italia) sul bailamme del centrodestra: “Più silenzio e maggiore responsabilità”

Chi l’ha detto che la saggezza si acquisisce con l’età? I protagonisti del centrodestra siciliano, fino ad oggi, non stanno dimostrando di avere molta saggezza, se è vero che, come cinque anni fa, stanno arrivando divisi alle elezioni regionali del prossimo 5 novembre. Ed è incredibile che una dirigente azzurra di vent’anni, Teresa Leto, si dimostri più saggia di tanti dirigenti politici di grande esperienza…

Vincenzo Figuccia: “Sono con Musumeci per il rinnovamento della politica. Miccichè? Si candidi su Marte”

Intervista al parlamentare regionale di Forza Italia, Vincenzo Figuccia. “Alla Sicilia oggi serve il rinnovamento della politica. Il Governo di Rosario Crocetta è stato un disastro. Ma anche i precedenti Governi siciliani di centrodestra non hanno certo brillato. Dobbiamo essere onesti e riconoscerlo. Appoggio Nello Musumeci per rinnovare il centrodestra e la politica”

Elezioni regionali siciliane/ Gianfranco Miccichè? “Ma cu è?”. Nello Musumeci tira dritto

Il candidato alla presidenza della Regione siciliana – con o senza Forza Italia di Berlusconi e Gianfranco Miccichè – Nello Musumeci annuncia per oggi il via alla campagna promozionale della sua candidatura. Della serie: cari Berlusconi, Miccichè e Gaetano Armao: se vi piace il candidato alla presidenza della Regione siciliana sono io, altrimenti attaccatevi al Tram (Palermo lo metterebbe a disposizione…)

Renzi + Berlusconi = 2 milioni di posti di lavoro…

Ormai è diventato quasi impossibile distinguere il PD di Renzi da Forza Italia. I due partiti si somigliano sempre più e, più passa il tempo, più le promesse per provare a gabbare gli elettori diventano praticamente uguali. Berlusconi voleva creare un milione di posti di lavoro, e firmò anche un contratto con gli italiani. Renzi vuole creare un altro milione di posti di lavoro. Meno male che è estate e le finestre sono aperte, così le mi…ate volano

Analisi del voto/ Renzi e Berlusconi sono la stessa cosa. In attesa dei sovranisti votiamo i grillini

Renzi e Berlusconi sono la stessa cosa. Grazie a un’operazione mediatica a tenaglia sul Movimento 5 Stelle, i voti che perde il PD li prende il centrodestra. Ma attenzione: nei prossimi cinque anni il progetto della UE a trazione tedesca è quello di impoverire ulteriormente l’Italia, prendendosi i lidi e togliendo le case ad almeno il 30% degli italiani…

Berlusconi e Miccichè, in Sicilia, sostengono Nello Musumeci o lo vogliono ‘accoppare’ per la seconda volta?

Solo gli ingenui non hanno capito che, alle elezioni comunali di Palermo, mezza Forza Italia (e forse più) ha votato per Leoluca Orlando sindaco, ‘inchiummando’ Fabrizio Ferrandelli. Con molta probabilità, Berlusconi e Gianfranco Miccichè potrebbero provare ad ‘accoppare’, per la seconda volta, Nello Musumeci. Del resto, l’hanno fatto cinque anni fa, contribuendo all’elezione di Rosario Crocetta. Perché non dovrebbero rifarlo adesso visto che al posto di Crocetta potrebbe esserci Piero Grasso?