Bettino Craxi

Grande esodo dall’Africa verso l’Europa e “l’inferno” della UE: Bettino Craxi aveva previsto tutto

Sul giornale on line ‘Scenari economici’ va un interessantissimo video che raccoglie alcuni interventi di Bettino Craxi. Sono discorsi e interviste che il leader socialista ha rilasciato negli anni ’80 del secolo passato e negli anni ’90, quando viveva da esule ad Hammamet, in Tunisia. Colpisce la capacità di questo grande uomo politico di anticipare gli eventi

Governo Di Maio-Salvini? Ben venga se ci libererà dagli orrori del passato, dal 1981 ai disastri del renzismo

La speranza è che si chiuda la Seconda Repubblica che, con i vari Carlo Azeglio Ciampi, Giuliano Amato, Mario Draghi, fino al PD di Renzi, ha consegnato il nostro Paese all’Europa dell’euro controllata dalla massoneria, dalla finanza e dalle multinazionali. Riflettiamo insieme su quello che hanno combinato in Italia certi personaggi dal 1981 ad oggi