Tag: Catalogna

Catalogna: una via slovena per l’indipendenza? Intanto, mentre qualche impresa se ne va, molte restano…
Esteri, Primo Piano

Catalogna: una via slovena per l’indipendenza? Intanto, mentre qualche impresa se ne va, molte restano…


Time Sicilia

In attesa di una mediazione internazionale, il governo catalano sospende gli effetti dell’indipendenza. Il modello pare essere quello adottato dalla Slovenia nel 1991. In attesa delle mosse di Madrid, alcuni blog catalani ricordano che molti gruppi imprenditoriali internazionali non hanno alcuna intenzione di abbandonare la regione. Anzi. Alla faccia di chi pensa di diffondere il panico…

Germania e Catalogna: la crisi democratica in Europa
Editoriale, Politica

Germania e Catalogna: la crisi democratica in Europa


Time Sicilia

Una riflessione di Maurizio Ballistreri, docente di diritto del lavoro all’Università di Messina, sulla deriva dei cosiddetti partiti di sinistra che inseguono la destra e il centro sul terreno del liberismo snaturando la loro stessa essenza e favorendo la diffusione dei ‘populismi’. La crisi catalana è un’autentica cartina di Tornasole: se l’Europa non interviene rischia di mostrare una sorta di inutilità…

Che strano modo di intendere la democrazia quando si nega la libertà ai popoli!
Editoriale, Esteri, Politica

Che strano modo di intendere la democrazia quando si nega la libertà ai popoli!


Time Sicilia

Il caso della Catalogna è emblematico di un’atmosfera tutta occidentale: di quell’Occidente che, a parole, parla di libertà e di democrazia e poi, nei fatti, nega la libertà a quei popoli che la chiedono. Non c’è solo la Catalogna che chiede libertà e indipendenza: scozzesi, irlandesi, bavaresi, curdi, catalani, palestinesi, belgi delle Fiandre, musulmani Rohingya del Myammar (ex Birmania), baschi, sardi, siciliani. Mancano solo i leghisti di Salvini diventati autonomisti…

I veri nemici della Catalogna sono a Madrid o a Bruxelles?
Editoriale, Esteri

I veri nemici della Catalogna sono a Madrid o a Bruxelles?


Giulio Ambrosetti

La domanda non è oziosa. Vero è che l’Unione Europea, rispetto alla repressione fascista del referendum da parte del Governo spagnolo di Mariano Rajoy Brey, ha preso le difese – almeno formalmente – della Catalogna, invitando le parti a trovare un’intesa. Ma non dimentichiamo che la cosiddetta Unione Europea, oggi, è controllata dalle multinazionali che perseguono solo il profitto dei pochi. Come insegna il CETA

Catalogna indipendente, ma con l’euro. Una contraddizione?
Economia, Esteri, In Evidenza, Primo Piano

Catalogna indipendente, ma con l’euro. Una contraddizione?


Antonella Sferrazza

Mentre si avvicina la data del referendum indipendentista a Barcellona, ci si interroga sul futuro di una Catalogna libera da Madrid ma nel sistema euro. C’è chi dice che non ci può essere libertà rimanendo schiavi dell’Ue e c’è invece chi pensa che la questione monetaria non è una priorità. Un dibattito vivo soprattutto negli ambienti della sinistra sovranista italiana. Ma non manca il parere di un movimento indipendentista siciliano da sempre vicino alla sinistra catalana. Se volete partecipare a questo dibattito o segnalarci posizione in merito, scriveteci a questo indirizzo: timesicilia@gmail.com

1 2
Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo