#DiventeràBellissima

Nomina di Patrizia Monterosso alla Fondazione Federico II: chi mente tra Musumeci, Miccichè e Cancelleri?

Uno dei tre non ha detto la verità (in realtà, i menzogneri potrebbero essere due). Per carità: non siamo in America: in Italia la menzogna fa parte della politica e nessuno paga. Al massimo si perde la faccia. In questa storia c’è un ‘arbitro’ dalle cui parole (ma anche dai sui silenzi) dipende l’accertamento della verità: si tratta del deputato questore Giorgio Assenza

Elezioni regionali siciliane/ Gianfranco Miccichè? “Ma cu è?”. Nello Musumeci tira dritto

Il candidato alla presidenza della Regione siciliana – con o senza Forza Italia di Berlusconi e Gianfranco Miccichè – Nello Musumeci annuncia per oggi il via alla campagna promozionale della sua candidatura. Della serie: cari Berlusconi, Miccichè e Gaetano Armao: se vi piace il candidato alla presidenza della Regione siciliana sono io, altrimenti attaccatevi al Tram (Palermo lo metterebbe a disposizione…)

Nello Musumeci pensa veramente di allearsi con chi oggi ragiona e legifera da perdente?

Il riferimento è a Forza Italia che, insieme con il PD, sta provando a cambiare la legge elettorale nei Comuni non per rinnovare la politica e lo stile amministrativo, ma per provare a indebolire i grillini e, soprattutto, per conservare potere & poltrone. Con i berlusconiani e con gli altri ‘pezzi’ di un centrodestra ormai in smobilitazione Musumeci può solo perdere tempo e consensi