elezioni in Sicilia

I candidati alla Presidenza della Regione e quei “poeti laureati” che attaccano Cancelleri…

Montale li chiamava “poeti laureati”. Gramsci “scrittori salariati”. Sono gli pseudo intellettuali di regime che attaccano tutto ciò che è nuovo per difendere lo status quo. Con argomentazioni ridicole e provinciali. Come il caso del candidato del M5S deriso perché non laureato. Peccato che chi ha rovinato la Sicilia di lauree ne ha anche più d’una…