Enna

Vi raccontiamo perché PD, bersaniani, Sinistra Italiana e orlandiani debbono affossare la candidatura di Ottavio Navarra

La lista alternativa al PD che si dovrebbe presentare alle elezioni regionali del 5 novembre sta diventando una commedia degli inganni. L’obiettivo del PD e di Leoluca Orlando è mandare all’aria questo esperimento che potrebbe togliere seggi, nella futura Assemblea regionale siciliana, al Partito Democratico e alla lista-papocchio in sostegno di Fabrizio Micari che sta mettendo a punto lo stesso sindaco di Palermo (con la ‘benedizione’ di Renzi) utilizzando in modo improprio il suo ruolo di presidente dell’ANCI Sicilia