Tag: Francia

Crisi turca: e se gli Stati Uniti avessero deciso di colpire la Germania attraverso la Turchia?
Esteri, In Evidenza, News, Primo Piano

Crisi turca: e se gli Stati Uniti avessero deciso di colpire la Germania attraverso la Turchia?


Time Sicilia

La nostra, sia chiaro, è soltanto una supposizione. Ci guardiamo bene, a differenza di come fa l’attuale Ministro degli Esteri italiano, ‘l’europeista’ Enzo Moavero, a dare chiavi di lettura certe sulla crisi che si è aperta in Turchia. Noi, però, facciamo notare che, se dovesse crollare il sistema Erdogan, una gran massa di migranti i riverserebbe in Germania. E allora…

Francia, duello diabolico: l’establishment contro il fascismo. Vince il primo
Editoriale, Esteri

Francia, duello diabolico: l’establishment contro il fascismo. Vince il primo


Time Sicilia

Il figlio del sistema finanziario vince le elezioni francesi. Come previsto: “Avere un fascista come alternativa all’establishment è la migliore situazione possibile per il potere vigente”. Ma la Francia è tutt’altro che quieta: il collasso del sistema politico tradizionale la dice lunga. Mentre in Italia i politici gioiscono per la vittoria di uno che vuole rafforzare l’asse franco-tedesco… Ci sono o ci fanno?

Gl’italiani, alla fine, sono stati molto più intelligenti dei francesi ‘bocciando’ Renzi. Invece Macron…
20 righe di veleno

Gl’italiani, alla fine, sono stati molto più intelligenti dei francesi ‘bocciando’ Renzi. Invece Macron…


Time Sicilia

Invece Macron, l’uomo espressione di quel sistema che ha incasinato la Francia, è riuscito a prendere in giro quasi un quarto degli elettori francesi. E, adesso, con l’aiuto della vecchia politica, potrebbe addirittura vincere le elezioni. Condannando la Francia alla decadenza e a una stagione che, con l’eventuale vittoria di Macron e delle sue banche, sarà sempre più contrassegnata dagli effetti provocati dall’invasione in Libia

… e i banchieri con Emmanuel Macron si prendono la Francia. Si cambia tutto per non cambiare nulla…
Editoriale, Esteri

… e i banchieri con Emmanuel Macron si prendono la Francia. Si cambia tutto per non cambiare nulla…


Time Sicilia

L’uomo che sfiderà Marine Le Pen al ballottaggio è un banchiere che – indovinate un po’? – ha lavorato per il solito gruppo Rohschild. La cosa in queste ore viene nascosta, ma la notizia la trovare su Wikipedia. Dove si racconta pure come è diventato ricco e la donazione di 3 milioni e 700 mila Euro che ha ricevuto dai ‘privati’ per queste elezioni. Insomma, pur di restare nel sistema Euro la Francia adotta Il Gattopardo per abbindolare gli elettori. Viva la democrazia…

L’Europa dell’Euro è un progetto criminale: le parole del grande scienziato tedesco,  Matthias Rath (video)
Economia, Primo Piano

L’Europa dell’Euro è un progetto criminale: le parole del grande scienziato tedesco, Matthias Rath (video)


Time Sicilia

Quattro anni fa Matthias Rath dimostrava di avere capito la pericolosità del progetto dell’Euro. Dietro questa moneta criminale c’è un progetto politico criminale voluto dalle grandi industrie farmaceutiche: bloccare gli studi scientifici che debellerebbero alcune gravi malattie per consentire questi signori di continuare a guadagnare sulle sofferenze della gente

Il grande business tutto italiano dei migranti verso il capolinea
Editoriale

Il grande business tutto italiano dei migranti verso il capolinea


Time Sicilia

Il sistema affaristico messo in piedi nel nostro Paese sulla pelle dei migranti si basa su un semplice principio: consentire al 90 per cento e forse più di questa gente – arrivata dal Nord Africa e dal Medio Oriente – di passare le nostre frontiere per raggiungere gli altri Paesi europei. Ma se la Francia stringe la cinghia, riducendo drasticamente i passaggi di frontiera, l’Italia va in sofferenza: da qui il caos di Ventimiglia. Se anche Svizzera e Austria riducono i passaggi, il nostro Governo ne dovrà tenere conto, pena il caos

La crisi dell’Unione Europea si chiama Euro
Economia

La crisi dell’Unione Europea si chiama Euro


Giulio Ambrosetti

Sbagliando, si pensa che gli elettori europei si spostano a destra. Non è così. Sono il PSE e il PPE che, tradendo le proprie radici e il proprio elettorato, costringono gli elettori a cercare formazioni politiche che non voterebbero mai
di Giulio Ambrosetti

1 2
Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo