Tag: Germania

Germania e Catalogna: la crisi democratica in Europa
Editoriale, Politica

Germania e Catalogna: la crisi democratica in Europa


Time Sicilia

Una riflessione di Maurizio Ballistreri, docente di diritto del lavoro all’Università di Messina, sulla deriva dei cosiddetti partiti di sinistra che inseguono la destra e il centro sul terreno del liberismo snaturando la loro stessa essenza e favorendo la diffusione dei ‘populismi’. La crisi catalana è un’autentica cartina di Tornasole: se l’Europa non interviene rischia di mostrare una sorta di inutilità…

Mattarella respingerà le dimissioni di Renzi? Non è da escludere una sceneggiata
Editoriale

Mattarella respingerà le dimissioni di Renzi? Non è da escludere una sceneggiata


Giulio Ambrosetti

I tedeschi potrebbero imporre all’Italia di tenere Renzi a Palazzo Chigi. La scusa potrebbe essere quella che c’è da approvare la legge di stabilità 2017 e che, con una scadenza così ‘importante’, il Governo deve restare in sella. Ragazzi, i tedeschi hanno lanciato un’Opa sull’Italia e non sarà certo la volontà popolare a fermarli. Anche perché gli interessi in ballo sono tanti. E toccano anche la Sicilia, dagli aeroporti alle miniere di kainite e di zolfo…

L’Europa dell’Euro è un progetto criminale: le parole del grande scienziato tedesco,  Matthias Rath (video)
Economia, Primo Piano

L’Europa dell’Euro è un progetto criminale: le parole del grande scienziato tedesco, Matthias Rath (video)


Time Sicilia

Quattro anni fa Matthias Rath dimostrava di avere capito la pericolosità del progetto dell’Euro. Dietro questa moneta criminale c’è un progetto politico criminale voluto dalle grandi industrie farmaceutiche: bloccare gli studi scientifici che debellerebbero alcune gravi malattie per consentire questi signori di continuare a guadagnare sulle sofferenze della gente

Referendum del 4 dicembre: l’autogol di Renzi, della Boschi e del PD quando dicono che il voto deve essere sulla riforma e non sul Governo
Editoriale

Referendum del 4 dicembre: l’autogol di Renzi, della Boschi e del PD quando dicono che il voto deve essere sulla riforma e non sul Governo


Giulio Ambrosetti

Senza rendersene conto questi ‘geni’ dimenticano una cosa e ne ammettono un’altra. Dimenticano che le riforme costituzionali sono state volute – impropriamente – dal Governo Renzi (quest’ultimo ha anche detto che si sarebbe dimesso in caso di vittoria dei No). Logico, ora, che la gente pensi a lui. Ma la cosa ancora più grave è l’ammissione di inadeguatezza: Renzi, la Boschi e il PD ammettono che il loro Governo è pessimo: e infatti invitano gl’italiani a non guardare ai disastri che hanno combinato, ma alla ‘riforma’. Ma si rendono conto che stanno denunciando la propria incapacità di governare?

La riforma Renzi voluta da USA e Germania. Ma chi lo diceva nei mesi scorsi non era “complottista”?
Editoriale

La riforma Renzi voluta da USA e Germania. Ma chi lo diceva nei mesi scorsi non era “complottista”?


Time Sicilia

Certo che ‘sti italiani sono strani. Adesso non sopportano più Renzi – lo fischiano ovunque vada – e, in massa, vogliono votare No al referendum sulle ‘riforme’ costituzionali che piacciono tanto ad americani e tedeschi. E dell’attuale Presidente del Consiglio, voluto da USA e tedeschi che ne facciamo? Ma vi rendete conto? Senza la riforma costituzionale Renzi americani e teutonici non possono più farsi i cavoli propri nel nostro Paese…

Più dicono che dopo il Brexit si rilancia l’Europa, più si capisce che la UE è finita
Editoriale

Più dicono che dopo il Brexit si rilancia l’Europa, più si capisce che la UE è finita


Time Sicilia

Quello dell’Unione Europea è ormai il ballo del Titanic. Ieri i vari Renzi, Hollande e Merkel si sono esibiti a Ventotene. Hanno provato a far capire di essere vivi. Ma si capisce che stanno affondando. E il fatto di aver riesumato Altiero Spinelli non ha fatto altro che gettare ombre anche su questo ‘europeista’: era veramente un puro, Spinelli, o sin dall’inizio di questo incubo si sapeva già che si stava preparando la più grande truffa della storia organizzata a danno di centinaia di migliaia di europei inconsapevoli?

Manovra da 30 miliardi di Euro per l’Italia? La UE-Germania la ridurrà per far fare bella figura a Renzi
Editoriale

Manovra da 30 miliardi di Euro per l’Italia? La UE-Germania la ridurrà per far fare bella figura a Renzi


Time Sicilia

Come al solito, l’informazione sui fatti economici che viene fatta passare in Italia è ridicola. Far credere che il nostro Paese dovrà approvare una manovra da 30 miliardi di Euro mentre Spagna e Portogallo fanno i propri comodi minacciando – di fatto – di imitare la Gran Bretagna è un nonsenso. Sarebbe la dimostrazione dell’Italia (di Renzi) ridotta a scendiletto. E’ probabile che tale cifra venga azzerata per provare a far passare Renzi per ‘statista’, magari per dargli una mano al referendum

La crisi economica dell’Italia ha due nomi: l’Euro e il Governo Renzi
Editoriale

La crisi economica dell’Italia ha due nomi: l’Euro e il Governo Renzi


Giulio Ambrosetti

Se l’Italia vuole provare a salvarsi – ma lo vuole? – deve uscire subito dall’Euro e dall’Unione Europea. Liberandosi, contemporaneamente, di un Presidente del Consiglio che è espressione dell’Euro e della stessa Unione Europea. L’unica cosa che ancora resta in piedi dell’ormai ex grande economia italiana è il sistema delle piccole e medie imprese. Ma dentro il sistema Euro le piccole e medie imprese sono destinate a scomparire

1 2
Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo