i sindacati chiedono a Governo e Ars garanzie per i lavoratori