Tag: Leoluca Orlando

I tre fallimentari ‘tavoli’ di Leoluca Orlando dietro la candidatura, nata ‘zoppa’, di Claudio Fava?
Editoriale, Politica

I tre fallimentari ‘tavoli’ di Leoluca Orlando dietro la candidatura, nata ‘zoppa’, di Claudio Fava?


Time Sicilia

Dopo aver perso il referendum sulle disastrose riforme costituzionali dello scorso 4 dicembre, Renzi si è illuso di poter imporre alla Sicilia un proprio candidato alla presidenza della Regione. Aiutato dall’altro ‘genio’ della politica, Leoluca Orlando. Il risultato è che i due – Renzi e Orlando – stanno affondando. E si stanno trascinando nella sconfitta i bersaniani e Sinistra Italiana con Claudio Fava che, da ‘ricandidato’ alla guida della Sicilia, rischia di fare un buco nell’acqua

Il clamore sui fatti di Roma e il silenzio sugli sgomberi di Palermo. Quanti farisei, è vero Papa Francesco?
Editoriale, In Evidenza, Primo Piano

Il clamore sui fatti di Roma e il silenzio sugli sgomberi di Palermo. Quanti farisei, è vero Papa Francesco?


Giulio Ambrosetti

Che strana l’informazione italiana! Per lo sgombero dei migranti di Roma tutti a stracciarsi le vesti e a chiamare in causa la sindaca di Roma, Virginia Raggi. La stessa cosa è avvenuta qualche tempo fa a Palermo, in un’opera pia di Piazza Principe di Camporeale. Ma nessuno ha fiatato. E nessuno ha tirato in ballo il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando. Silenzio anche – anzi soprattutto – da parte della Chiesa di Papa Francesco e da suo ‘pastore’ di Palermo…

Renato Costa: “Sinistra Italiana e Articolo 1 MDP non possono dettare l’agenda politica a sinistra”
In Evidenza, Politica, Primo Piano

Renato Costa: “Sinistra Italiana e Articolo 1 MDP non possono dettare l’agenda politica a sinistra”


Time Sicilia

“Noi – dice Renato Costa, segretario della CGIL Medici della Sicilia – siamo alternativi al PD, a Leoluca Orlando, al Ministro Alfano, a Cardinale e a tutto l’ambaradan messo in piedi dal sindaco di Palermo. Sinistra Italiana e bersaniani, fino ad oggi, sono stati alternativi al solo Alfano. Ora non possono pensare di venire a dettare l’agenda politica a noi, mettendo in discussione la candidatura di Ottavio Navarra”

Palermo, pronta una variante al Ppe per consentire la ‘colonizzazione’ commerciale del Centro storico
In Evidenza, News, Primo Piano

Palermo, pronta una variante al Ppe per consentire la ‘colonizzazione’ commerciale del Centro storico


Time Sicilia

Dopo la ZTL, che negli ultimi anni ha messo in crisi le attività commerciali del Centro storico della città, con il nuovo Consiglio comunale – dove centrodestra e centrosinistra si danno la mano all’insegna del trasformismo del sindaco Leoluca Orlando – si prepara una variante urbanistica al vecchio Piano particolareggiato esecutivo (Ppe) che consentirà l’apertura di centri commerciali medi e grandi. La denuncia della coordinatrice dei Verdi della città, Nadia Spallitta

Saverio Cipriano: “Quei comunisti diventati spregiudicati ultra liberisti: Cracolici, Faraone, Lumia…”
In Evidenza, Politica, Primo Piano

Saverio Cipriano: “Quei comunisti diventati spregiudicati ultra liberisti: Cracolici, Faraone, Lumia…”


Time Sicilia

A due mesi da una prima intervista abbiamo deciso di riascoltare Saverio Cipriano, dirigente della CGIL siciliana, esponente della sinistra alternativa al PD. Lo abbiamo fatto in occasione del doppio ‘suicidio politico’ di Articolo 1 MDP e Sinistra Italiana, che hanno deciso di buttarsi con Leoluca Orlando, con una pietra al collo, tra le braccia del renziano rettore dell’università di Palermo, Fabrizio Micari. E ci ha detto che…

Luca Casarini, dai No Global e ‘Disobbedienti’ del G8 di Genova a Fabrizio Micari & Leoluca Orlando!
In Evidenza, Politica, Primo Piano

Luca Casarini, dai No Global e ‘Disobbedienti’ del G8 di Genova a Fabrizio Micari & Leoluca Orlando!


Giulio Ambrosetti

“Come si cambia”, canta Fiorella Mannoia. E Luca Casarini, un tempo leader dei No Global e a capo dei ‘Disobbedienti’ al G8 di Genova, una volta diventato siciliano d’adozione si è subito acquartierato a cavallo tra la ‘grande’ tradizione della sinistra siciliana pronta ai compromessi e i pasticci trasformistici di Leoluca Orlando. E così oggi Luca è pronto ad appoggiare, nella corsa alla presidenza della Regione, Fabrizio Micari, il rettore molto ‘amato’ dagli studenti di Palermo…

Palermo tra senza casa e ragazzine-prostitute nigeriane. Nino Rocca: “La sinistra dov’è?”
In Evidenza, News, Primo Piano

Palermo tra senza casa e ragazzine-prostitute nigeriane. Nino Rocca: “La sinistra dov’è?”


Time Sicilia

Un uomo che, da sempre, lotta per il riscatto dei più deboli – parliamo di Nino Rocca – sulla propria pagina facebook chiede alla Giunta comunale di Leoluca Orlando conto e ragione del perché, in cinque anni, i senza tetto, invece di diminuire, sono aumentati. Chiede inoltre cosa si sta facendo per combattere la piaga delle ragazzine-prostitute nigeriane. E si chiede se alle elezioni regionali…

Renato Costa: alle elezioni regionali, senza una lista alternativa al PD, si spiana la strada ai populismi
In Evidenza, Politica, Primo Piano

Renato Costa: alle elezioni regionali, senza una lista alternativa al PD, si spiana la strada ai populismi


Giulio Ambrosetti

Una chiacchierata a trecentosessanta gradi con Renato Costa, segretario della CGIL medici della Sicilia, da sempre comunista marxista dichiarato. La “confusione” a sinistra provocata dall’accordo tra la federazione di Rifondazione comunista di Palermo e Leoluca Orlando. Il ‘caso’ di Marcello Susinno, già dirigente di Nuova Sicilia di Bartolo Pellegrino, finito nella lista di Sinistra Comune alle elezioni comunali di Palermo. La necessità di una lista alternativa al PD alle elezioni regionali siciliane di novembre

Saverio Cipriano: “Piero Grasso? Da presidente del Senato non ha fatto nulla per difendere la Sicilia”
In Evidenza, Politica, Primo Piano

Saverio Cipriano: “Piero Grasso? Da presidente del Senato non ha fatto nulla per difendere la Sicilia”


Giulio Ambrosetti

Intervista a trecentosessanta gradi al coordinatore regionale confederale di Democrazia e lavoro della CGIL (in pratica, la sinistra di questa organizzazione sindacale,, Saverio Cipriano. L’occasione per parlare di Palermo, del ‘modello’ di Leoluca Orlando, del tentativo del PD siciliano di far dimenticare i disastri che ha provocato negli ultimi cinque anni nascondendosi dietro la faccia di Piero Grasso. E anche un ragionamento su una possibile alleanza tra la vera sinistra siciliana e gli autonomisti-indipendentisti sotto il segno di Antonio Canepa

Come nelle elezioni regionali del 2008, a Palermo si assiste a un rimescolamento di voti
20 righe di veleno, In Evidenza, Primo Piano

Come nelle elezioni regionali del 2008, a Palermo si assiste a un rimescolamento di voti


Time Sicilia

C’è, però, una differenza: alle regionali del 2008 i siciliani andarono a votare. Alle elezioni comunali di Palermo di ieri il 48% degli elettori ha disertato le urne. Quindi, in questo secondo caso, assistiamo a un rimescolamento al ribasso. Come nel 2008 sembra esserci un ‘disegno’ che allora era più sfumato

1 2 3 4
Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo