Massimo Costa

Presidente Musumeci: cosa avete combinato a Roma con l’IVA che spetta alla Regione siciliana?

Ce lo chiediamo dopo aver letto un articolo dettagliato del professore Massimo Costa, che non è soltanto il leader di ‘Siciliani Liberi’, ma è anche docente di Economia presso l’università di Palermo. Apprendiamo cose incredibili su un incontro che si è svolto nei giorni scorsi a Roma, al quale il presidente Musumeci non ha partecipato, delegando l’assessore Marco Falcone…

Gli attacchi mediatici alla Sicilia e al Sud: è la Rai bellezza, ed è sempre politica (pagata da noi)

Al di là della vergogna di un killeraggio mirato, che ha suscitato indignazione tra i Siciliani sempre più informati e da sempre intelligentissimi, ci affidiamo a due liberi pensatori per leggere nella giusta prospettiva questi attacchi. La premessa, incontrovertibile, da cui discende il ragionamento è uno: la RAI è politica. Nessuno può dubitare di questo. I mandanti sono politici, sempre (non ci sovvengono eccezioni), soprattutto in queste trasmissioni domenicali acchiappa famiglie…

Più dicono che dopo il Brexit si rilancia l’Europa, più si capisce che la UE è finita

Quello dell’Unione Europea è ormai il ballo del Titanic. Ieri i vari Renzi, Hollande e Merkel si sono esibiti a Ventotene. Hanno provato a far capire di essere vivi. Ma si capisce che stanno affondando. E il fatto di aver riesumato Altiero Spinelli non ha fatto altro che gettare ombre anche su questo ‘europeista’: era veramente un puro, Spinelli, o sin dall’inizio di questo incubo si sapeva già che si stava preparando la più grande truffa della storia organizzata a danno di centinaia di migliaia di europei inconsapevoli?

I candidati a sindaco di Palermo? Saranno da quattro a cinque

I grillini – che in queste ore celebrano le ‘Comunarie’ – comunicheranno il loro candidato a sindaco di Palermo tra meno di un mese. Leoluca Orlando ha detto che si ricandiderà: ma noi non lo diamo per certo. Più sicura la candidatura di Fabrizio Ferrandelli, da battitore libero, o magari appoggiato dal PD o da una parte di questo partito. Poi ci potrebbe essere Antonello Cracolici. E ci sarà di certo il candidato a sindaco degli Indipendentisti. E magari anche la consigliera comunale uscente, Nadia Spallitta