Roma

Ahi serva Italia, coraggio: un ultimo sforzo per mandare a casa Virginia Raggi!

Da quando ha annunciato la sua candidatura a sindaco di Roma Virginia Raggi non è stata lasciata in pace nemmeno per un momento. Quasi tutti i TG (RAI, SKY e tv berlusconiane) sono costantemente mobilitati per seguire le sue mosse. La ‘news’ è il Bilancio del Comune di Roma ‘bocciato’ senza nemmeno specificare da chi. E, in queste ore, l’attesa ‘escatologica’ per l’avviso di garanzia che dovrebbe provocare le sue dimissioni. E il signore milanese dell’EXPO? Quello può dormire sogni tranquilli… Ecco a voi la ‘Grande informazione italiana’ che il mondo ci invidia…

La guerra in Siria/ Il dramma di Aleppo e la disinformazione sulle “forze filo-occidentali”

Da quando la Russia è intervenuta in Siria, le sorti della guerra, che sembravano segnare la sconfitta degli Assad, è cambiata. Il regime i Assad è sicuramente una dittatura, che si protrae dagli anni Settanta del secolo passato. Ribellarsi ad una dittatura è giusto; ma non tutto ciò che fanno gli oppositori in armi è altrettanto giusto. Anzi. I ribelli possono essere, a loro volta, non innocenti. Detto questo, ci vuole una grandissima faccia tosta nel presentare i combattenti del Fronte di al-Nusra come “moderati”