tagli alla sanità

La nuova rete ospedaliera dell’assessore Gucciardi: ancora tagli di posti letto e di posti di lavoro

La nuova rete ospedaliere della Sicilia sembra sia stata dettata da Roma. Scompariranno ben 150 reparti. Con un’ulteriore riduzione di posti letto e Pronto Soccorso. E il declassamento dell’ospedale di Cefalù. Per i Siciliani è un colpo durissimo. L’ennesima penalizzazione imposta dal Governo Renzi. Ci saranno quattro bacini e 15 Ospedali di secondo livello, i cosiddetti spoke