USA

Crisi turca: e se gli Stati Uniti avessero deciso di colpire la Germania attraverso la Turchia?

La nostra, sia chiaro, è soltanto una supposizione. Ci guardiamo bene, a differenza di come fa l’attuale Ministro degli Esteri italiano, ‘l’europeista’ Enzo Moavero, a dare chiavi di lettura certe sulla crisi che si è aperta in Turchia. Noi, però, facciamo notare che, se dovesse crollare il sistema Erdogan, una gran massa di migranti i riverserebbe in Germania. E allora…

L’aggressività di USA e Regno Unito verso la Russia di Putin nasconde la crisi dell’Occidente

La prova di forza degli americani che hanno puntato tutto sugli armamenti è destinata a fallire. L’Occidente è entrato in crisi. E’ un fatto epocale. Le principali potenze dovrebbero concentrarsi sul rafforzamento della stabilità strategica internazionale attraverso il dialogo, la riapertura dei canali di comunicazione e il ritorno alle relazioni di pace. Altro che embarghi!

Ma non è che, per caso, il presidente USA, Donald Trump, è un po’ nazista?

Ce lo chiediamo e lo chiediamo per le parole che pronuncia e, in generale, per tutto quello che combina. Quello va “sistemato”, quell’altro va “inquadrato”, quell’altro ancora va “sterminato”. Per carità, i suoi predecessori – vedi la guerra in Iraq – non sono stati santi. Ma quello che colpisce, di questo personaggio, oggi, è il linguaggio sopra il rigo e aggressivo. Le mire sul Venezuela

Ma quale Europa a due velocità: l’Italia deve uscire subito dalla truffa monetaria chiamata Euro

Il nostro Paese, di fronte a un’Unione Europea sempre più fallimentare si deve riprendere la sovranità monetaria. Dobbiamo tornare a controllare la nostra moneta, come fanno USA e Giappone, che hanno un debito pubblico di gran lunga superiore a quello italiano, ma non debbono certo dare conto a ragione a un’Europa di massoni, predoni e banditi dove a dettare legge è non la Germania, ma l’attuale, pessima classe dirigente tedesca

La Clinton e Renzi ‘viaggiano’ insieme verso la sconfitta

Gli americani non amano la Clinton. Tant’è vero che è in svantaggio nello scontro con un candidato casinista come Trunp. E più gli gettano fango addosso, più gli americani si convincono a non votare le la Clinton. Renzi, a propria volta, ha prodotto solo enormi danni. Ha massacrato i lavoratori, la scuola, i docenti, gli studenti. E soprattutto i dipendenti pubblici. Ora ha proposto anche a chi vuole andare in pensione in anticipo di regalare una parte della propria indennità pensionistica alle banche e alle assicurazioni. L’ultima trovata è l’abolizione di Equitalia. Prima vorrebbe il voto – cioè il Sì – il 4 dicembre e poi… Ma questo pensa che gl’italiani siano stupidi?

Nel mondo ci sono oggi 125 milioni di spose bambine

Il fenomeno non accenna è in aumento. Si stima che, nel 2015, le spose bambine saranno oltre 300 milioni. Queste particolari unioni – che tolgono alle bambine la fanciullezza distruggendogli la vita – adesso si va sempre più diffondendo negli USA e in Europa. Sono ‘tradizioni’ che i migranti portano dalle nostre parti. Ma di cui nessuno parla