Tallinn, corteo di protesta contro la militarizzazione USA e NATO

In Estonia un corteo pacifista per dire no all’annunciato invio di truppe e mezzi nell’Europa orientale. La notizia la troviamo solo su Sputniknews….

Una manifestazione contro lo schieramento degli armamenti americani nei Paesi dell’Europa orientale si è svolta oggi a Tallinn, capitale dell’Estonia.

Al momento, e non ci stupiamo, troviamo la notizia solo su Sputniknews. 

Le intenzioni degli USA prevederebbero l’invio di una brigata di 4000 truppe nell’Europa orientale. Invieranno anche attrezzature e mezzi tecnici: 500 veicoli militari, tra cui un centinaio di carri armati. Questi mezzi saranno collocati nei Paesi Baltici, in Polonia e in altri paesi europei.

Le truppe statunitensi e i veicoli blindati dovrebbero arrivare in Estonia a febbraio del prossimo anno.

Rispondi