Terrore a Manchester: esplosione al concerto, 22 morti. Bimbi tra le vittime
Esteri, News

Terrore a Manchester: esplosione al concerto, 22 morti. Bimbi tra le vittime


Time Sicilia

Ci risiamo. Il terrorismo, questo il sospetto,  torna a colpire e stavolta prende di mira un concerto affollato di giovanissimi della cantante americana, Ariana Grande. E’ successo nella tarda sera di ieri, intorno alle 10.30 all’Arena di Manchester: 19 morti e una cinquantina di feriti.

“Se l’ipotesi terrorismo sarà confermata- scrivono i giornali inglesi- saremo davanti al peggiore attacco terroristico dopo quello di Londra nel 2005, quando morirono 56 persone”.

L’esplosione, probabilmente un kamikaze, nel momento in cui il pubblico stava cominciando a dirigersi verso l’uscita, alla fine del concerto, nel foyer della struttura che ha una capienza di 21mila persone.  Più di 60 ambulanze sono arrivate sul posto.

Il Daily mail titola: “La strage degli innocenti”. Le testimonianze riportate parlano di scene terrificanti, di corpi dilaniati di resti umani finiti addosso ai sopravvissuti.

La CNN parla di un uomo identificato come possibile attentatore suicida.

Il primo ministro inglese, Theresa May, ha diffuso stanotte un messaggio di cordoglio e solidarietà alle famiglie delle vittime dell’esplosione alla Manchester Arena, sottolineando che l’episodio viene indagato come “un orrendo attacco terroristico”.

Campagna elettorale sospesa oggi in seguito alla strage di Manchester. Lo ha annunciato una fonte del Partito conservatore. Intanto da Downing Street filtra la notizia di una convocazione d’urgenza, in mattinata, del Consiglio dei ministri e del comitato d’emergenza Cobra da parte della stessa premier. Rinviati anche comizi e appuntamenti di altri partiti.

AGGIORNAMENTE

Sale a 22 il numero delle vittime. La polizia conferma che si è trattato di un atto di terrorismo e ha detto che fra le vittime ci sono dei bambini.

23 maggio 2017

Autore

TimeSicilia


Rispondi

Seguici su Twitter
Chi Siamo

Giornale online diretto
da Giulio Ambrosetti

vice direttore
Antonella Sferrazza

timesicilia@gmail.com

Powered by GianBo