Lo studio: i veleni nel grano provocano obesità, diabete, Alzheimer, Sla, Parkinson…

L’Italia importa la maggior parte del grano usato nei pastifici. Peccato che è pieno di sostanze pericolose per la salute umana, come dimostra uno studio americano

Mentre le grandi industrie si affannano a sostenere che per ottenere pasta di qualità è necessario usare grani importati, arriva una notizia che, forse, riuscirà a farli tacere.

Il Massachusetts Institute of Technology (Mit), ha, infatti, pubblicato uno studio dove dimostra che il glifosato, uno dei più popolari diserbanti, classificato dall’Airc come probabile cancerogeno, è collegato una vasta gamma di malattie attraverso un meccanismo che modifica il funzionamento del Dna.

Il glifosato è ampiamente usato nelle coltivazioni cerealicole estere, proprio in quei paesi da cui l’Italia importa il grano.

I dettagli potete leggerli qui. 

READ  Le analisi sulla pasta italiana volute da GranoSalus: mangiamo spaghetti con micotossine e glifosato
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com